Domenica 04 Settembre 2016 - 20:45

Qualificazioni Mondiali: bene Inghilterra e Danimarca, pari Polonia

Prime gare per il torneo del 2018 in Russia

Qualificazioni Mondiali: bene Inghilterra e Danimarca, pari Polonia

Successo al fotofinish per l'Inghilterra e solo un punto per la Polonia nelle prime gare di qualificazione ai Mondiali 2018, in programma in Russia. Nel gruppo F la squadra di Sam Allardyce supera 1-0 la Slovacchia a Trnava: dopo il rosso a Skrtel al 57' è Lallana del Liverpool a decidere il match al 95'. In campo nei britannici Kane e il neo portiere del Torino Hart. Nello stesso gruppo pari 2-2 tra Lituania e Slovenia, che agguanta il punto con il clivense Cesar al 93'. Nel Gruppo E invece la Polonia viene fermata sul 2-2 dal Kazakistan ad Astana dopo che nel primo tempo erano arrivate le reti di Kapustka e Lewandowski su rigore. Nella ripresa però si scatena il bomber Khizhnichenko con una doppietta; in campo nei polacchi dal 1' anche Milik del Napoli. Nello stesso raggruppamento la Danimarca batte l'Armenia 1-0 con Eriksen e vola a tre punti nel girone. Nel Gruppo C l'Azerbaigian passa a San Marino per 1-0 con una rete di Gurbanov; rosso per Brolli nella ripresa.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Chelsea tenta Candreva. Neymar più lontano dal Barça

Il Chelsea tenta Candreva. Neymar più lontano dal Barça

In Italia l'Inter si prepara ad accogliere Vecino, mentre la Juve è ancora a caccia di un centrocampista

Chelsea's Nemanja Matic celebrates scoring their fourth goal

Calciomercato, Matic verso lo United. Conte punta Candreva

Antonio Candreva potrebbe passare al Chelsea, mentre in Spagna continua la question Neymar

Juventus' Paulo Dybala during training

Calciomercato, Barça su Dybala se parte Neymar. Kolarov alla Roma

La Juve prende Federico Bernardeschi e fissa il prezzo per La Joya, mentre il Barcellona pensa a Dybala

Padre Bernardeschi: Mio figlio come Baggio. Ma arriva la smentita

Il padre di Bernardeschi: Mio figlio come Baggio. Ma arriva la smentita

L'attaccante della Fiorentina chiarisce su Facebook: "Simili dichiarazioni non sono mai state rilasciate né da me né dalla mia famiglia"