Sabato 10 Giugno 2017 - 13:45

Verso Italia-Liecthenstein: 4-2-4 con Buffon e Chiellini

Gli azzurri devono vincere e segnare il maggior numero di gol possibili per ridurre il divario con la Spagna

Allenamento della Nazionale italiana di calcio a Coverciano

ltimo allenamento presso il Centro tecnico di Coverciano per la Nazionale di Giampiero Ventura in vista della gara di qualificazione ai Mondiali 2018 contro il Liecthenstein, a Udine. Gli Azzurrini partiranno nel tardo pomeriggio in volo charter da Firenze per Trieste. Quindi l'arrivo allo Stadio Friuli per le 18.45, alle 20 la conferenza stampa del ct. Ventura contro il Liecthenstein dovrebbe riproporre il 4-2-4 visto contro l'Uruguay, gli Azzurri devono infatti vincere e segnare il maggior numero di gol possibili per ridurre il divario di -8 nella differenza reti rispetto alla Spagna. Rispetto alla gara di Nizza tornerà fra i pali Buffon, mentre in difesa Chiellini dovrebbe affiancare Bonucci. Qualche dubbio a centrocampo dopo l'infortunio di Marchisio. Ventura ha richiamato Gagliardini ma il favorito per giocare al fianco di De Rossi sembra essere Pellegrini. In attacco scontate le conferme di Candreva e Insigne sulle fasce, Immobile e Belotti al centro.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Cagliari

Juve fa tris e stronca il Cagliari. Prima volta del var

Le reti di Mandzukic, Dybala e Higuain consentono ai bianconeri di iniziare nel migliore dei modi la rincorsa al settimo scudetto consecutivo

Inter - Roma

La prima volta della Serie A con il Var. Dai gol dubbi ai cartellini: ecco le regole

La teconologia sarà impiegata per le situazioni 'da protocollo', cioè gol, rigori, rossi diretti e scambi di identità

ISL, FIFA WM 2018 Qualifikation, Island vs Kroatien

Calciomercato, Milan-Kalinic standbye, rottura Borriello-Cagliari

E dopo oltre 24 ore di attesa finalmente la Juventus ha ufficializzato l'ingaggio di Blaise Matuidi dal Paris Saint-Germain

Conferenza stampa AIA e presentazione VAR

Calcio, al via rivoluzione Var: ma deciderà sempre solo arbitro

Una vera e propria rivoluzione per il mondo del calcio, da tanti richiesta