Domenica 30 Luglio 2017 - 20:15

Putin risponde a Trump: "755 americani lasceranno la Russia"

La rappresaglia (annunciata) di Mosca agli allontanamenti decisi dagli americani

Putin risponde a Trump: "755 americani lasceranno la Russia"

Il presidente russo Vladímir Putin ha annunciato oggi che 755 funzionari delle ambasciata e dei consolati degli Stati Uniti in Russia tra diplomatici e tecnici devono lasciare la Russia dal 1° settembre. "Più di mille funzionari, diplomatici e personale tecnico hanno lavorato e lavorano ancora in Russia (per l'ambasciata degli Stati Uniti). Ora 755 cesseranno la loro attività", ha detto Putin in un'intervista alla televisione di stato russa 'Rossia'.

La notizia è la conferma di voci già circolate nei giorni scorsi. I russi vogliono pareggiare il numero di loro funzionari rimasti negli Stati Uniti dopo i recenti allontanamenti in seguito alle sanzioni decise da Washington. Si è anche parlato della chiusura di un compound e di un magazzino attualmente nelle disponibilità dei diplomatici americani a Mosca

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump parla all'Heritage Foundation President's Club a Washington

Le condoglianze di Trump alla famiglia del soldato ucciso: "Sapeva quel che faceva"

La frase rivelata da una deputata e smentita dal tycoon, è stata invece confermata dalla mamma del giovane morto in Niger

Barcellona, migliaia in piazza per liberazione leader indipendentisti

Catalogna affronta ultimatum. Rajoy: "Puigdemont mostri buonsenso"

Il leader catalano pronto a dichiarare l'indipendenza se Madrid farà ricorso all'articolo 155. La scadenza è alle 10 di giovedì 19

Marocco, re Mohammed VI: "Verso nuovo modello di sviluppo"

il Paese è pronto ad affrontare la sfida per adeguarsi alle esigenze attuali

Sparatoria a Baltimora: diverse persone ferite

Sparatoria vicino a Baltimora: diverse persone ferite

Varie scuole nella zona sono state isolate per precauzione