Martedì 19 Aprile 2016 - 00:15

Pulitzer, Reuters e New York Times vincono in categoria foto

Il premio per gli scatti sul dramma dei migranti

Reuters vince Pulitzer per foto su dramma migranti

Reuters e the New York Times hanno vinto il premio Pulitzer per la categoria 'breaking news photography' per delle foto relative alla crisi dei migranti in Europa. Lo ha annunciato il board dei Pulitzer, dalla sede della Columbia University di New York. Per Reuters è stato nominato vincitore lo staff foto, mentre per il New York Times i vincitori sono Mauricio Lima, Sergey Ponomarev, Tyler Hicks e Daniel Etter. "Abbiamo mostrato al mondo quello che stava accadendo e il mondo se ne è interessato. Questo ha mostrato che l'umanità è ancora viva", ha commentato Yannis Behrakis, capo fotografo per Grecia e Cipro e fotografo d'agenzia dell'anno 2015 del Guardian, che dalla Grecia ha guidato la copertura fotografica per Reuters delle migrazioni dal Medioriente all'Europa.

In passato Reuters aveva vinto due Pulitzer: uno nel 2014 per 'international reporting' e uno nel 2008 per 'breaking news photography'. Nel 2014 i premiati di Reuters furono Jason Szep e Andrew R.C. Marshall per la copertura della violenta persecuzione di una minoranza musulmana in Birmania. Nel 2008 invece vinse il fotografo di Reuters Adrees Latif per il suo scatto che ritraeva un videoreporter giapponese sdraiato a terra dopo essere morto durante una manifestazione in Birmania.

Il premio per la categoria 'servizio pubblico' è andato invece all'agenzia Associated Press per avere seguito gli abusi sul lavoro nell'industria del pesce. Premiato anche il Los Angeles Times per la categoria 'breaking news reporting' per la copertura fatta della strage di San Bernardino in California.  Tampa Bay Times e Sarasota Herald-Tribune hanno vinto invece per la categoria 'giornalismo investigativo', per avere riferito insieme di violenze e incuria negli ospedali dello Stato per malattie mentali.

È andato al musical di Broadway 'Hamilton' di Lin-Manuel Miranda il premio Pulitzer per il teatro. Il board dei Pulitzer lo ha definito "un musical americano pietra miliare". Il premio della categoria 'narrativa' è andato a Viet Thanh Nguyen per 'The Sympathizer', una storia di immigrazione fra Vietnam e Stati Uniti. Il riconoscimento per la sezione 'storia' è andato invece al libro di T.J. Stiles 'Custer's Trials: A Life on the Frontier of a New America'.
 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, il senato conferma Gina Haspel come direttore della CIA

Dazi, dopo la pace con gli Usa la Cina taglia tariffe su import auto

E intanto si avvicina la data in cui anche l'Unione Europea saprà la decisione di Trump

Siria, sette anni di guerra civile

Iraq, jihadista belga condannato a morte per appartenenza all'Isis

Nella prima udienza presso il tribunale di Baghdad si era dichiarato innocente

Australia, arcivescovo Wilson colpevole: coprì abusi sessuali negli anni '70

Si tratta del più alto prelato al mondo ad essere stato perseguito con successo per questo reato

Cuba, aereo si schianta al decollo

Cuba, incidente aereo: morta una delle tre donne sopravvissute

Il bilancio delle vittime sale a 111, il peggiore sull'isola da quasi 30 anni