Domenica 02 Aprile 2017 - 16:00

Nuovi cortei e proteste a Mosca: decine di persone fermate

Ancora caos nella capitale russa. La polizia ha impedito l'accesso anche alla piazza Manezh vicina al Cremlino

Proteste e cortei a Mosca: decine di persone fermate. Agenti blindano la Piazza Rossa

Decine di persone, tra cui diversi minorenni, sono stati fermati dalla polizia nel centro di Mosca mentre prendevano parte a una protesta che le autorità hanno dichiarato non autorizzata. Lo ha riferito l'agenzia di stampa Interfax, secondo cui gli agenti in assetto antisommossa hanno fermato la maggior parte dei manifestanti che si erano radunati nella piazza Triumfalnaya. Altre persone sono state fermate in altre zone della capitale, mentre gruppi di giovani si sono radunati nei pressi della Piazza rossa.

Per impedire proteste come quelle di domenica scorsa, che si conclusero con centinaia di fermi, la polizia ha impedito l'accesso alla piazza Manezh vicina al Cremlino. Inoltre, metal detector sono stati installati al'ingresso della Piazza rossa.

Prima di fermare i dimostranti, gli agenti li hanno avvertiti che chi avesse ostacolato l'ordine pubblico o infastidito i passanti sarebbe stato portato in commissariato. I fermati sono membri dell'organizzazione Nuova opposizione, che comprende gruppi senza vincoli con l'opposizione extraparlamentare, che aveva convocato la marcia senza il permesso del municipio della capitale. La procura aveva avvertito venerdì che avrebbe agito contro i dimostranti non autorizzati e che non avrebbe potuto garantire la sicurezza dei partecipanti. Aveva anche ordinato il blocco di siti web e blog con messaggi considerati provocatori.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Marsiglia, auto contro fermata del bus: un morto. Arrestato l'autista

Marsiglia, auto contro fermate bus: un morto. Arrestato l'autista

Un ferito. Non è terrorismo, uomo avrebbe problemi psichiatrici

Foto diffusa da El Pais e tratta dal profilo Twitter del quotidiano spagnolo

Barcellona, pubblicate foto del killer in fuga dopo la strage

El Pais ha diffuso le immagini di Younes Abouyaaqoub

Siria, Mosca: Distrutto convoglio Isis, uccisi 200 militanti

Siria, Mosca: Distrutto convoglio Isis, uccisi 200 militanti

L'attacco è avvenuto sulla strada verso la città siriana di Deir al-Zor

Usa-Corea del Sud: discorso del ministro degli Esteri sudcoreano alle truppe americane

Seul e Washington iniziano esercitazioni militari congiunte

Pyongyang lo considera un messaggio di guerra e potrebbe rispondere effettuando test missilistici