Lunedì 31 Ottobre 2016 - 13:15

Prosegue offensiva anti-Isis su Mosul: l'attacco da est

Le unità speciali irachene sono entrate nel distretto di Karama

Prosegue offensiva anti-Isis su Mosul: forze Iraq attaccano da est

Le forze irachene sono entrate nel distretto Karama di Mosul. Si tratta del loro primo ingresso nella città dopo due settimane di combattimenti per sottrarla al controllo dello Stato islamico. Lo hanno fatto sapere fonti ufficiali. L'offensiva contro il gruppo jihadista è iniziata il 17 ottobre e da allora le forze irachene e peshmerga sono avanzate lentamente ma senza interruzioni sui fronti est, nord e sud. "Sono entrati a Mosul", ha dichiarato il generale Wissam Araji del Servizio antiterrorismo addestrato dagli Usa, specificando che i militari "stanno combattendo ora nel distretto al-Karama", ha aggiunto.

Le unità antiterrorismo hanno ripreso l'offensiva sul fronte orientale oggi, dopo aver rallentato la loro avanzata la scorsa settimana per permettere alle altre forze di avanzare su diversi fronti. L'operazione è scattata alle 6.30 ora locale (le 4.30 in Italia), quando le truppe sono avanzate su tre strade sul lato est del fiume Tigri.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Russiagate, da Mueller mandato comparizione per Bannon

L'ex capo stratega della Casa Bianca chiamato per testimoniare davanti a un grand jury sui possibili legami fra lo staff di Trump e la Russia durante la campagna elettorale

Papa Francesco in Cile

Cile, altre 3 chiese attaccate all'alba: 9 da scorsa settimana

Gli ultimi attacchi incendiari qualche ora dopo l'arrivo di Papa Francesco.

Papa Francesco Incontro con le Autorità, con la Società civile di Santiago

Cile, Papa chiede perdono per scandali pedofilia: "Vergogna, non si ripeta"

Il pontefice parlando alle autorità cilene nel Palacio de la Moneda di Santiago su decenni di episodi perpetrati da sacerdoti

Verginità all'asta per pagarsi gli studi: 18enne italiana raccoglie 1 milione di euro

Vuole studiare a Cambridge, acquistare una casa e viaggiare: perciò ha preso la decisione di vendersi sul web. The Sun l'ha sentita e assicura che non è un falso