Giovedì 07 Luglio 2016 - 12:45

Profugo ucciso da ultrà, Alfano: Omicidio con aggravante razzismo

Il 36enne stava difendendo la moglie dagli insulti, poi è stato bloccato e picchiato a morte

Profugo ucciso da ultrà, Alfano: Un fermo per omicidio con aggravante razzismo

"Una drammatica storia di libertà è finita male". Queste le parole del ministro degli Interni, Angelino Alfano, dopo il Comitato dell'Ordine e sicurezza a Fermo, dove un 36enne nigeriano è stato picchiato a morte da due ultrà per aver difeso la moglie da insulti razzisti. 

"Amedeo Mancini - spiega Alfano - è stato fermato per omicidio con l'aggravante della finalità razzista". "L'aggravante dà la misura di come tutte le attività investigative di queste ore siano andate nella direzione giusta, la direzione di un movente razziale"

La lotta a razzismo e pregiudizio, prosegue il ministro dell'Interno, è uno dei valori "imprescindibili per una comunità nazionale", e va sottolineato anche a "coloro che sul tema di razzismo e antirazzismo talvolta si distraggono": ci sono da parte di molti "troppe tentazioni di seminare odio contro gli immigrati in arrivo o di chi sfugge dalle guerre". 

LA STORIA DI EMMANUEL E CHIMIARY. Emmanuel e la compagna, Chimiary, erano fuggiti dall'inferno di Boko Haram e da 8 mesi erano in Italia. Lo scorso gennaio proprio don Albanesi li aveva uniti informalmente in matrimonio, realizzando il loro sogno. Tutta da capire ancora la dinamica dei fatti, raccontati alle forze dell'ordine da Chimiary, la compagna di Emmanuel. Uno dei due aggressori avrebbe iniziato a insultare con epiteti razzisti la giovane, l'avrebbe chiamata 'scimmia' e strattonata. Emmanuel sarebbe intervenuto in difesa della giovane: sarebbe scaturita una rissa, con un paletto della segnaletica estratto dalla strada, e un colpo che ha raggiunto il giovane nigeriano alla nuca. Una volta a terra, sempre secondo il racconto di Chimiary, il giovane sarebbe stato colpito ripetutamente. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime: è finito in coma irreversibile, spegnendosi poi ore dopo. Anche la donna è stata picchiata, cavandosela con cinque giorni di prognosi. 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Bimbo abbandonato a Brescia, trovata la mamma: ha altri 5 figli

La donna ha nascosto la gravidanza e ha poi abbandonato il piccolo in un vicolo

Blitz allevatori all'Antitrust per la 'Guerra del latte'

Antitrust, al via il convegno a Treviso con Laitenberger e Pitruzzella

Il 24 e il 25 maggio torna la tredicesima edizione del convegno

Roma, la sindaca Raggi in ospedale per un malore

Livorno, crolla solaio in una scuola: ferito professore

L'uomo è salito su un pannello divisorio di cartongesso per aprire una finestra

"Mangia in piedi come un animale", bimbi insultati e maltrattati: arrestate due maestre a Parma

In manette due insegnanti di Colorno accusate di violenze su alunni della materna. Codacons: "Installare telecamere nelle scuole". Un altro caso a Udine