Martedì 12 Dicembre 2017 - 15:00

Processo Occhionero, pm: "Carpite 3,5mln mail, è spionaggio politico"

Nuove accuse contro i fratelli del cyberspionaggio

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando incontra L'ANM

Seimila persone spiate e oltre tre milioni e mezzo di mail carpite dal 2004. Sono i dati contenuti nelle nuove accuse della procura di Roma a Giulio e Francesca Maria Occhionero, i due fratelli già a processo per cyberspionaggio. Il pm Eugenio Albamonte, responsabile dell'indagine, contesta ora a entrambi il reato di spionaggio politico. 

I dati della nuova tranche di inchiesta, resi noti oggi dal pm durante l'udienza del processo a carico dei due fratelli, arrivano dopo mesi di lavoro degli specialisti del Cnaipic, il Centro nazionale anticrimine informatico della Polizia postale, che grazie alla collaborazione del Fbi hanno sbloccato i server utilizzati dagli imputati per conservare, e nascondere, l'enorme archivio di dati in loro possesso.

L'inchiesta sugli episodi di hackeraggio compiuti dagli Occhionero, non ha mai completamente chiarito, con quali fini i due fratelli carpissero dati: venne ipotizzato che volessero fornire informazioni su appalti, o investire in borsa, o forse accumulare una serie di dati sensibili legati alla sfera personale di personalità che un giorno avrebbero utilizzato in altro modo.

Gli investigatori hanno accertato che i due gestivano una rete di computer (botnet), infettati con un malware chiamato 'Eyepyramid'. L'inchiesta è partita dalla segnalazione al Cnaipic dell'invio di una mail, arrivata all'Enav, che conteneva il virus in questione, il cui codice di acquisto rimandava a Giulio Occhionero.

 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

BRITAIN-HEALTH-CHILDREN

Cittadinanza italiana ad Alfie Evans, il piccolo con malattia neurodegenerativa

Angelino Alfano e Marco Minniti sperano che in questo modo venga permesso l'immediato trasferimento in Italia

Papa Francesco in udienza con le diocesi di Bologna e Cesena in Piazza San Pietro

Papa festeggia onomastico donando tremila gelati ai senzatetto

In occasione di San Giorgio il regalo alle persone più bisognose accolte nelle mense, nei dormitori e nelle strutture della Capitale

Mini-cuore artificiale salva vita a bimba di 3 anni al Bambino Gesù di Roma

Grande come una batteria stilo. L'operazione su una bambina affetta da miocardiopatia dilatativa e in lista di trapianto cardiaco

Sole e qualche nuvola su tutta Italia: il meteo del 23 e 24 aprile

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare