Venerdì 01 Luglio 2016 - 12:30

Prince, due medici sotto indagine per morte del cantante

L'artista è morto il 21 aprile per overdose da oppiacei

Prince, due medici sotto indagine per la morte del cantante

Due medici sarebbero oggetto di indagini da parte degli inquirenti per la morte di Prince, deceduto il 21 aprile scorso. Il cantante fu ritrovato senza vita in un ascensore all'interno del complesso dove risiedeve a Chanhassen, alle porte di Minneapolis. Secondo quanto riportato dal sito Tmz, i due dottori sottoposti a indagine sarebbero il primario Michael Schulenberg e il dottor Howard Kornfeld: si sta cercando di capire se abbiano prescritto al cantante delle medicine illegalmente o se abbiano favorito in qualche modo l'assunzione da parte di Prince di sostanze. Il referto autoptico riportava un "incidente da tossicità da Fentanyl", un potente antidolorifico.

LEGGI ANCHE 'Prince morì per overdose oppiacei: le rivelazioni dell'autopsia'

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

MEXICO-SECURITY

Messico, sei donne rapite e uccise da uomini armati

I corpi ritrovati vicino al luogo del sequestro, nello Stato di Tamaulipas, che ha uno dei tassi di criminalità più alti del Paese

"Odio il cellulare dei miei genitori": lo sfogo di un bimbo di 7 anni nel tema in classe

La maestra sorpresa lo posta su Facebook con l'hashtag #listentoyourkids. E il suo appello diventa virale

L'astronauta Alan L. Bean , pilota del modulo lunare , fotografato durante l 'attività extraveicolare sulla luna - Le foto fu fatta dal comandante Charles Conrad jr.

Addio a Alan Bean, quarto uomo sulla Luna

E' morto in Texas all'età di 86 anni. Partecipò alla missione Apollo 12

Coree, incontro a sorpresa Kim-Moon. Summit con Trump ancora possibile

Si sono riuniti per la seconda volta (la prima era stata il mese scorso) a Panmunjom, villaggio che si trova nella zona demilitarizzata nota come Dmz