Venerdì 21 Ottobre 2016 - 10:45

Prete 'esorcista' arrestato per violenza sessuale a Palermo

Le indagini dopo la denuncia di 2 minorenni, coinvolto un militare

Prete 'esorcista' arrestato per violenza sessuale a Palermo

La polizia di Palermo ha arrestato padre Salvatore Anello, sacerdote molto conosciuto nel capoluogo sicialiano come guaritore ed 'esorcista'. L'accusa per lui è di violenza sessuale. Oltre al prete è stato arrestato anche Salvatore Muratore, ufficiale dell'esercito italiano.

Le indagini sono partite in seguito alla denuncia di due ragazze minorenni e della madre che hanno raccontato di aver subito violenza sessuale da parte del militare. L'uomo, che faceva parte di un gruppo di preghiera, si era spacciato, insieme con il prete come guaritore ed esorcista: mentre il primo costringeva le donne ad avere rapporti sessuali in quelle che il militare definiva "preghiere di liberazione", il secondo celebrando 'preghiere di guarigione' ha abusato di quattro donne, tra cui una minore di 12 anni, palpeggiandole nelle parti intime.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello

"Fate troppo chiasso": sacerdote picchia bimbi durante l'ora di catechismo

E' accaduto in una parrocchia di Dragona (Roma Sud). Il religioso è stato denunciato

Nave Aquarius soccore barcone di migranti al largo della costa libica

Migranti, ancora emergenza nel Mediterraneo, muore bimbo di tre mesi

La ong Proactiva Open Arms: "Desolazione, rabbia, impotenza". Soccorse 256 persone