Venerdì 21 Ottobre 2016 - 10:45

Prete 'esorcista' arrestato per violenza sessuale a Palermo

Le indagini dopo la denuncia di 2 minorenni, coinvolto un militare

Prete 'esorcista' arrestato per violenza sessuale a Palermo

La polizia di Palermo ha arrestato padre Salvatore Anello, sacerdote molto conosciuto nel capoluogo sicialiano come guaritore ed 'esorcista'. L'accusa per lui è di violenza sessuale. Oltre al prete è stato arrestato anche Salvatore Muratore, ufficiale dell'esercito italiano.

Le indagini sono partite in seguito alla denuncia di due ragazze minorenni e della madre che hanno raccontato di aver subito violenza sessuale da parte del militare. L'uomo, che faceva parte di un gruppo di preghiera, si era spacciato, insieme con il prete come guaritore ed esorcista: mentre il primo costringeva le donne ad avere rapporti sessuali in quelle che il militare definiva "preghiere di liberazione", il secondo celebrando 'preghiere di guarigione' ha abusato di quattro donne, tra cui una minore di 12 anni, palpeggiandole nelle parti intime.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Lazio-Roma

Arrestato tifoso laziale con mazze e bastoni: altri 4 denunciati

Il derby della Capitale si disputerà oggi alle 15

Saronno, tace primario pronto soccorso. Parla medico esposto anonimo

Saronno, tace primario pronto soccorso. Parla medico esposto anonimo

Senza sosta il lavoro degli investigatori che indagano sulle morti sospette all'ospedale del comune lombardo

Meningite

Milano, entro Natale vaccinati per meningite 140 studenti Statale

Sono venuti a contatto con le due studentesse morte

Montagna

Torino, due escursionisti muoiono in Val Susa

Difficili le operazioni di recupero