Venerdì 21 Ottobre 2016 - 10:45

Prete 'esorcista' arrestato per violenza sessuale a Palermo

Le indagini dopo la denuncia di 2 minorenni, coinvolto un militare

Prete 'esorcista' arrestato per violenza sessuale a Palermo

La polizia di Palermo ha arrestato padre Salvatore Anello, sacerdote molto conosciuto nel capoluogo sicialiano come guaritore ed 'esorcista'. L'accusa per lui è di violenza sessuale. Oltre al prete è stato arrestato anche Salvatore Muratore, ufficiale dell'esercito italiano.

Le indagini sono partite in seguito alla denuncia di due ragazze minorenni e della madre che hanno raccontato di aver subito violenza sessuale da parte del militare. L'uomo, che faceva parte di un gruppo di preghiera, si era spacciato, insieme con il prete come guaritore ed esorcista: mentre il primo costringeva le donne ad avere rapporti sessuali in quelle che il militare definiva "preghiere di liberazione", il secondo celebrando 'preghiere di guarigione' ha abusato di quattro donne, tra cui una minore di 12 anni, palpeggiandole nelle parti intime.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maturità, al via la terza prova: oggi l'incognita 'quizzone'

Maturità, al via la terza prova: oggi l'incognita del 'quizzone'

Diverso da scuola a scuola, il test è l'ultimo passo prima degli orali

Pioggia in centro a Milano

Allerta maltempo: dopo il caldo, al Nord arrivano i temporali

Il Sud ancora nella morsa dell'alta pressione africana

Lara, la foreign fighter italiana che si faceva chiamare Khadija

Lara, la foreign fighter italiana che si faceva chiamare Khadija

La 26enne è stata arrestata ad Alessandria per terrorismo