Giovedì 28 Dicembre 2017 - 19:15

Presidenziali Liberia, Weah eletto presidente con 61,5% voti

Si tratterà della prima transizione democratica fra due presidenti eletti nel Paese dal 1944

A supporter of George Weah listens to the announcement of the presidential election results on the radio, in Monrovia, Liberia

George Weah ha vinto le elezioni presidenziali in Liberia. È quanto riferisce la commissione elettorale spiegando che, con il 98,1 delle schede conteggiate, la star del calcio ha ottenuto il 61,5% dei voti, battendo così lo sfidante Joseph Boakai, finora vice presidente. 

Il primo turno delle presidenziali si era tenuto lo scorso 10 ottobre. Per il ballottaggio, invece, si è votato martedì 26 dicembre. Al primo turno Weah era arrivato in testa ottenendo il 38,4% dei voti, mentre Boakai si era fermato al 28,8%. L'avvicendamento con la attuale presidente Ellen Johnson Sirleaf è in programma per il 22 gennaio. Si tratterà della prima transizione democratica fra due presidenti eletti nel Paese dal 1944.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco a Puerto Maldonado per abbracciare gli indigeni

Il Papa contro la cultura machista: "Donne schiave di violenza senza fine"

Nell'incontro con gli indigeni del Perù Bergoglio denuncia una situazione non più tollerabile

Papa Francesco incontra i Popoli Amazzonia nel Coliseo in Perù

Papa dagli Indios in Perù: "Lotto con voi per salvare l'Amazzonia"

Francesco continua il suo viaggio in Sudamerica e incontra i nativi

Trump interviene via video alla marcia anti-aborto a Washington: è la prima volta

Si tratta della prima apparizione pubblica di un presidente alla manifestazione: Reagan e George W. Bush si erano collegati con il corteo ma solo per telefono

Isis, ucciso in Siria il rapper jihadista tedesco Deso Dogg

Nel 2014 la traduttrice dell'Fbi incaricata di controllarlo lo aveva raggiunto nel Paese per sposarlo