Sabato 19 Novembre 2016 - 18:15

Premier League, Manchester City aggancia Liverpool, Ranieri ko

Citizens superano in trasferta 2-1 il Crystal Palace, mentre gli uomini di Klopp non vanno oltre lo 0-0 con il Southampton

Premier League, City aggancia Liverpool, Ranieri ko

Il City aggancia il Liverpool, mentre Mazzarri supera Ranieri 2-1 nella sfida tra Watford e il Leicester. Nelle gare valide per la 12/a giornata di Premier League i Citizens superano in trasferta 2-1 il Crystal Palace: doppietta del rientrante Yaya Tourè, ai padroni di casa non basta la rete di Wickham. Guardiola si porta così a quota 27 punti, alla pari con i Reds. Gli uomini di Klopp infatti non vanno oltre lo 0-0 con il Southampton, con il portiere Forster protagonista.

Nel derby italiano il Watford batte i campioni d'Inghilterra grazie ai gol di Capouè e dell'ex Juventus Pereyra. Alle Foxes, ora solo 14/e in Premier con 12 punti, non basta la rete su rigore di Mahrez. Nelle altre gare pari tra Everton e Swansea (Coleman replica nel finale al rigore di Sigurdsson), mentre il Sunderland supera in casa l'Hull 3-0: in rete Defoe e Anichebe (doppietta per lui). Colpo esterno del Borunemouth in casa Stoke con Ake: l'ex Roma Krkic sbaglia un rigore nella ripresa.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bale di nuovo ko, salta la semifinale di Champions

Bale di nuovo ko, salta la semifinale di Champions

Il gallese è uscito nel corso del primo tempo nel 'Clasico' di domenica sera

In Spagna sicuri: fatta per il rinnovo Isco-Real fino al 2022

In Spagna sicuri: fatta per il rinnovo Isco-Real fino al 2022

L'ufficialità, tuttavia, dovrebbe arrivare in estate

Messi cauto dopo il 'Clasico': Abbiamo ancora tanta strada da fare

Messi cauto dopo il 'Clasico': Abbiamo ancora tanta strada da fare

Grande protagonista del match Real-Barça è stato proprio l'argentino, autore del gol vittoria al 92'

Premier League, Kanté del Chelsea nominato giocatore dell'anno

Premier League, Kanté del Chelsea nominato giocatore dell'anno

Il 26enne centrocampista francese è il quarto francese ad ottenere il riconoscimento dopo Eric Cantona, David Ginola e il due volte vincitore Thierry Henry