Martedì 20 Giugno 2017 - 16:00

Portogallo, nuovo maxi incendio a nord di Pedrógão Grande

Nella regione 64 persone hanno già perso la vita e oltre 150 sono rimaste ferite a causa dei roghi

Continua l'emergenza incendi in Portogallo

Non finisce l'incubo incendi nel Portogallo centrale, dove 64 persone hanno già perso la vita e oltre 150 sono rimaste ferite nei roghi che hanno colpito i boschi della regione. Un nuovo incendio di grandi dimensioni è divampato a Gois, 40 km a nord a nord di Pedrógão Grande, dove le fiamme hanno avuto origine. La situazione è stata definita "preoccupante" dal comandante della protezione civile Vitor Vaz Pinto. Il governo di Lisbona ha ordinato di evacuare numerosi paesi nella zona e ha chiesto aiuto al Marocco, che invierà mezzi aerei per contribuire a domare le fiamme, mentre le temperature restano elevate e il vento forte in tutta la zona.

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bruxelles, intervista a Mariya Gabriel

Digitale, Commissione Ue punta su AI: "Ma è l'uomo alla guida"

Aumentati gli investimenti per il biennio 2018-2020 fino a 1,5 miliardi nel quadro del programma Horizon 2020

25999778

WhatsApp alza a 16 anni l'età minima per l'utilizzo nell'Ue

L'app si è adeguata a un nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali

NIGERIA-UNREST-ISLAM-SHIITE-PROTEST

Nigeria, attacco armato in chiesa: morti due sacerdoti e 16 fedeli

Il commando in azione dopo la messa nella parrocchia di St Ignatius, nel villaggio di Mbalom