Sabato 07 Gennaio 2017 - 23:45

Portogallo, muore Soares: presidente dal 1986 al 1996

Napolitano: "Soares determinante in lotta alla dittatura"

Morto Mario Soares, ex presidente del Portogallo

L'ex presidente del Portogallo e storico dirigente socialista Mario Soares è morto oggi a 92 anni in ospedale a Lisbona, dove era ricoverato dal 13 dicembre. Soares, fondatore del partito socialista portoghese e figura chiave nella storia del Paese, è stato presidente dal 1986 al 1996 e primo ministro per due volte.

Il Governo del Portogallo ha decretato tre giorni di lutto nazionale a partire da lunedì per la morte dell'ex presidente. Lo ha annunciato il primo ministro Antonio Costa dall'India, dove si trova in visita ufficiale fino a giovedì prossimo, spiegando che con Soares il Paese ha perso "qualcuno di insostituibile per la nostra democrazia". Il primo ministro ha inviato le condoglianze alla famiglia di Soares, definendolo "il volto e la voce della nostra libertà".

 "Mario Soares ha rappresentato, ancora nei decenni successivi alla vittoria sul nazifascismo, la capacità del socialismo democratico europeo di farsi ispiratore e protagonista della causa della libertà. Egli è stato determinante nella battaglia per rovesciare la dittatura militare nel suo Paese e nel dare vita ad un regime democratico, che facesse del Portogallo uno dei nuovi e più significativi paesi membri della Comunità Europea". Con queste parole il presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano ricorda l'ex presidente del Portogallo e storico dirigente socialista. 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Tunisia.Rifugiati libici

Libia, 100 migranti chiusi in un tir: sei bimbi e due adulti morti soffocati

Le vittime, secondo quanto riportano le autorità libiche, sono morte a causa dei fumi della benzina

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump

Summit Putin-Trump a Helsinki. Il presidente russo: "Importanti passi avanti"

Storico vertice nel palazzo presidenziale. Dal Russiagate alla Siria: tanti i nodi da sciogliere