Martedì 21 Febbraio 2017 - 14:30

Mangia torta per scommessa: portiere del Sutton nei guai

Il giocatore 46enne, durante la partita persa 2-0 dal Sutton contro l'Arsenal, ha fatto uno spuntino

Mangia torta per scommessa: portiere del Sutton nei guai

Una fetta di torta che rischia di risultare indigesta. Wayne Shaw, portiere di riserva oversize diventato simbolo della favola Sutton, squadra dilettantistica arrivata fino agli ottavi di Fa Cup, potrebbe finire sotto inchiesta da parte della Federcalcio inglese. Il giocatore 46enne, durante la partita persa 2-0 dal Sutton contro l'Arsenal, ha fatto uno spuntino mangiando un pezzo di un torta, eventualità bancata 8 a 1 dall'agenzia di scommesse legata al tabloid 'The Sun'. Al termine del match Shaw ha riconosciuto di essere stato al corrente della scommessa, e di aver compiuto quel gesto per far sorridere i tifosi, aggiungendo di non aver scommesso lui stesso di persona. Il portiere rischia comunque una sanzione, dato che il regolamento della Fa, la Football Association, vieta ai giocatori di scommettere, direttamente o indirettamente, o anche solo di indurre a scommettere qualsiasi persona sul risultato o qualsiasi altro aspetto di una partita di calcio.

 

Photo credits: BBC

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

ENG, Premier League, West Bromwich Albion vs FC Arsenal

Guardiola e la 'resa' del City: "Sanchez allo United? Gli auguro il meglio"

Sembra proprio che la squadra di Mou sia destinata a vincere la battaglia sul cileno conteso

Neymar non cede il rigore a Cavani: pioggia di fischi dai tifosi

Proprio quel rigore avrebbe permesso all'uruguaiano di superare Ibrahimovic in testa alla classifica dei migliori cannonieri nella storia del club

Ronaldinho File Photo

Si ritira Ronaldinho, Pallone d'oro del 2005. Tre stagioni nel Milan

Il brasiliano, 37 anni, da quasi due non gioca partite ufficiali pur essendo tesserato del Fluminense. Ha giocato nel Psg e nel Barca