Venerdì 25 Novembre 2016 - 18:45

Pordenone, madre Trifone: Ruotolo unico a non dire cosa accadde

A 'La vita in diretta' focus sull'omicidio di Teresa Costanza e Trifone Ragone

Pordenone, madre Trifone: Ruotolo unico a non dire cosa accadde

A 'La vita in diretta' si parla dell'omicidio di Teresa Costanza e Trifone Ragone, i due giovani fidanzati uccisi il 17 marzo 2015 a Pordenone, per il cui omicidio è indagato Giosuè Ruotolo. In collegamento con lo studio del programma di Rai1 condotto da Marco Lioni e Cristina Parodi, oggi ci sono le madri delle due vittime.

"Ruotolo dovrebbe spiegare perché ha mandato i messaggi a Teresa disturbando la coppia, e poi perché per tanti mesi si è nascosto. Nessuno perde un posto nella Guardia di Finanza per non aver detto la verità", dichiara ai microfoni dell'inviato del programma la madre di Teresa. Alle sue parole, fanno eco quelle drammatiche della madre di Trifone: "In questo processo si cerca di ricostruire come si avvenuto il duplice omicidio. Nessuno si è sottratto a dire cosa è successo tranne lui. Nessuno ha perso il posto di lavoro tranne lui. A me interessa una cosa: perché una persona, da squallido e vile stalker, diventa un efferato pluriomicida?".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cielo tra sole e nuvole, poi arrivano i temporali: il meteo del 22 e 23 luglio

Per i meteorologi del Centro Epson Meteo, tempo instabile da nord a sud. Settimana con caldo nella norma

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

'Ndrangheta, agguato nel Reggino: ucciso un uomo, ferito grave bambino

I killer hanno aperto il fuoco in un terreno di proprietà del 39enne, pregiudicato e ritenuto appartenente all'omonima cosca. Grave il bimbo di 10 anni che era con lui

Prima prova di maturità al liceo Manzoni in via orazio

Maturità, Miur: cresce percentuale promossi, oltre 6mila i 100 e lode

Le rivelazioni del ministero sui primi risultati relativi agli Esami di Stato della scuola secondaria di II grado. In Puglia gli studenti migliori

Vibo Valentia, 'giardini segreti' di marijuana: scoperte 26mila piante del clan

Colpo all'associazione criminale capeggiata da Emanuele Mancuso