Venerdì 13 Maggio 2016 - 13:15

Pordenone, auto nel laghetto: morti madre e figlio

I corpi sono stati recuperati nel lago della Burida alla periferia di Pordenone

Pordenone, auto nel laghetto: morti madre e figlio

Potrebbe esserci un gesto disperato ed estremo all'origine della tragedia accaduta questa mattina a Pordenone. I cadaveri di una donna e un bambino, con ogni probabilità madre e figlio, sono stati recuperati da un'automobile finita nel laghetto della Burida, alla periferia di Pordenone. Sul posto sono intervenuti i sommozzatori dei vigili del fuoco. Polizia e carabinieri stanno facendo tutte le verifiche e vagliando tutte le ipotesi, ma non escludono - trattandosi di una zona poco frequentata - che non si sia trattato di un incidente ma di un gesto volontario da parte della madre.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Italo Calvino

Addio Chichita Calvino: la vedova di Italo morta a 93 anni

Era rimasta a fianco dello scrittore fino alla morte, avvenuta nel 1985 a Siena

Parco Sempione: tutti insieme senza muri

Saviano: "Via scorta? Salvini non conosce 'abc'. Io leader? Non serve"

Dal palco della Tavolata solidale al Parco Sempione a Milano, lo scrittore rinfocola la querelle

Cadavere in fiume a Lubiana: è di Davide Maran, studente italiano

Il giovane 26enne originario di Cento era sparito da marzo

ITALY-EUROPE-POLITICS-MIGRANTS

Guardia costiera e soccorso nel Mediterraneo Centrale: ecco come funziona

Quando e come devono rispondere a una richiesta di soccorso, di chi è la competenza, cosa sono la Sar e il place of safety