Giovedì 10 Marzo 2016 - 17:45

Caso Rosboch a Pomeriggio 5: ricerca della pistola di Defilippi

L'arma potrebbe legare Obert e Gabriele a un altro delitto: quello dell'ex panettiere Pierpaolo Pomatto

Caso Rosboch, si cerca la pistola di Defilippi: sopralluogo con Obert

A 'Pomeriggio 5' si torna sul caso di Gloria Rosboch. Oggi Roberto Obert ha accompagnato carabinieri e polizia penitenziaria nelle campagne del canavese per cercare la pistola di Gabriele Defilippi, il 21enne accusato dell'omicidio dell'insegnante di Castellamonte (Torino) uccisa lo scorso 13 gennaio.

Obert ha raccontato di aver bruciato i soldi facsimile e di essersi recato in quei boschi per nascondere la pistola. L'arma però non è stata ancora trovata. La pistola potrebbe legare Defilippi e Obert ad un altro delitto: quello dell'ex panettiere Pierpaolo Pomatto, 66enne trovato morto in provincia di Torino. Il ritrovamento dell'arma è per questo motivo molto importate per gli inquirenti.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La Torino bene trema: riaperto un caso di oltre 40 anni fa

In esclusiva su 'Giallo' le nuove rivelazioni sull'omicidio dell'allora 25enne Martine Beauregard

Asti, litigio finisce in tragedia: marito uccide la moglie a coltellate

Asti, litigio finisce in tragedia: marito uccide la moglie a coltellate

E' stato lui stesso a presentarsi in caserma dai carabinieri

Appendino accoglie la delegazione di Chambéry: 60 anni di gemellaggio con Torino

Nel pomeriggio la sindaca ha anche visitato il supermercato appena inaugurato al quartiere Vallette