Martedì 16 Febbraio 2016 - 17:30

Pomeriggio 5, casa di cura 'lager' a Cagliari: parlano parenti

"Spesso hanno rubato cose a mio zio: maglioni, pantaloni. Dovevamo pagare 50 euro per il lavaggio dei vestiti"

Barbara d'Urso

 La puntata di oggi di Pomeriggio Cinque, condotto da Barbara d'Urso, apre con il caso della casa di cura 'lager' Aias di Decimomannu, in provincia di Cagliari. Qui si è scoperto che gli ospiti del centro, anziani e disabili, venivano picchiati e insultati. "La direttrice non mi ha mai permesso di salire alle camere. Non ho mai potuto conoscere gli operatori che si occupavano di mio zio", racconta una parente di un ospite della casa di cura.

 

 "Potevamo incontrare i parenti nella sala sotto - raccontano ancora i parenti - Spesso hanno rubato cose a mio zio: maglioni, pantaloni. Dovevamo pagare 50 euro per il lavaggio dei vestiti, e quando chiedevamo informazioni ci dicevano che le cose erano in lavanderia. Non le abbiamo più viste".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ciclo Costruire il Futuro - Incontro "La Produttività nel mondo Globalizzato"

Prodi a Roma dal Papa, ladri svaligiano la sua casa a Bologna

Lo sfogo dell'ex premier: "Mi hanno portato via tutto"

Lecce, 17enne picchiato dai compagni di scuola: le violenze in un video

Le immagini sono arrivate alla mamma del ragazzo che aveva sempre negato i maltrattamenti. I genitori hanno denunciato

Earth day, un miliardo di persone per salvare la Terra dalla plastica

Iniziative in oltre 190 paesi del mondo per la 48esima edizione della manifestazione ambientalista delle Nazioni Unite