Venerdì 25 Novembre 2016 - 13:45

Polonia, cantante mostra sedere al presidente: la foto scatena i social

Web infiammato dopo la consegna di una torta da Doda al capo di Stato Duda

Polonia, cantante mostra sedere al presidente: la foto scatena i social

 Una cantante in abiti succinti, con il fondoschiena in evidenza, e un capo di Stato con un sorriso complice hanno scatenato i social network e il dibattito nazionale. È successo in Polonia, dove il presidente Andrzej Duda è stato immortalato sorridente, con in mano una fetta di torta consegnatagli dalla cantante Doda, che nello scatto è ripresa mentre se ne va, dando le spalle al capo di Stato. E fin qui niente di strano, se non fosse che la donna è vestita in abiti praticamente trasparenti, con collant di pizzo che lasciano scoperto il sedere.
 

 

"Il signor presidente ha detto che il dolce era davvero delizioso, ma credo che la signora Doda dovrebbe vestirsi un po' di più, perché fa freddo", ha detto oggi il portavoce di Duda, Marek Magierowski, parlando a Rmf. I fatti risalgono all'evento per commemorare il ventesimo anniversario della pubblicazione 'Super Express', durante il quale è stata preparata una grande torta, la cui prima fetta è stata consegnata al presidente dalla provocatoria cantante. "Sapevamo che gli avrebbe offerto una fetta di torta, ma non si può anticipare ogni dettaglio", ha aggiunto ironico Magierowski. L'immagine ha ovviamente fatto il giro del web, diventanto uno degli argomenti più discussi dei social. Molti hanno ricordato che solo pochi giorni prima dell'incontro con Duda in abiti succinti, il presidente aveva partecipato alla 'intronizzazione' di Gesù Cristo come re.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Dodici ragazzi segregati e legati in una casa in California

Arrestati i genitori. E' successo a Perris, a est di Los Angeles. Una si è liberata e ha chiamato la polizia. Una scena infernale

Anversa, crolla una palazzina. Sotto ci sono da 10 a 20 persone. Escluso il terrorismo

L'esplosione causata da una fuga di gas. Alcuni abitanti estratti vivi, con altri c'è contatto. Altri 2 edifici interessati

Orrore in India: due adolescenti stuprate e uccise, corpi mutilati

Le atroci violenze, avvenute nello Stato di Haryana, hanno scatenato un'ondata di indignazione anche nella regione profondamente conservatrice

Libia, scontri all'aeroporto di Tripoli: almeno 20 morti. Assaltato il carcere

Attaccata una prigione che fa parte della struttura: un gruppo armato in azione per liberare i combattenti detenuti