Giovedì 15 Settembre 2016 - 19:30

Polizia uccide 13enne nero in Ohio: aveva pistola aria compressa

Ancora una volta un minore di colore colpito dalle forze dell'ordine Usa

Polizia uccide 13enne nero in Ohio: aveva pistola aria compressa

Un 13enne afroamericano, identificato come Tyree King, è stato ucciso dalla polizia a Columbus, in Ohio, che pensava fosse armato. Lo riportano i media locali. L'emittente Nbc news spiega che la presunta arma in mano al 13enne è poi risultata essere una pistola ad aria compressa. Secondo la ricostruzione fornita dalla polizia, gli agenti volevano fermare il 13enne e un altro uomo per interrogarli in relazione a una rapina a mano armata; a un certo punto il ragazzino ha "preso una pistola dalla cintura" e gli agenti hanno sparato diverse volte. L'arma poi recuperata sulla scena è risultata essere una pistola ad aria compressa, ha riferito il capo della polizia di Columbus, Kim Jacobs, che ha mostrato un'immagine dell'arma spiegando che ha lo stesso aspetto della pistola in dotazione degli agenti. "Si è rivelata non essere un'arma da fuoco, ma come potete vedere sembra un'arma da fuoco in grado di uccidere", ha detto.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

"Islam religione di pace... eterna". Charlie Hebdo nella bufera

La copertina del settimanale accende le polemiche per l'ironia sull'attentato a Barcellona

Balla la Macarena per strada: 14enne arrestato in Arabia Saudita

Il video mentre attraversa la strada al passo di danza è diventato virale dopo un anno scatenando la reazione della polizia saudita

Violenti scontri nella notte dopo la visita di Trump a Phoenix

"Charlottesville, media disonesti". Scontri a convegno Trump

Il presidente americano parla anche di Messico e Corea del Nord. Spary urticanti sui manifestanti anti-Trump

Barcellona, libero un arrestato. Documento Isis in covo di Alcanar

Un altro imputato resterà in carcere ancora per 72 ore. Negata la cauzione agli altri due. Chemlal: "Volevamo colpire la Sagrada Familia"