Venerdì 19 Febbraio 2016 - 10:30

Pogba shock: Potrei giocare nella squadra di Guardiola

Il centrocampista francese gela la Juventus in una intervista a Sky Deutschland: "E' un grande allenatore, di grande esperienza. Mi dicono che con lui si migliori sempre". E'' l'annuncio di un addio?

Paul Pogba

Ci risiamo con il futuro di Paul Pogba. Il fuoriclasse francese, intervistato da Sky Deutschland, ha aperto al Manchester City: "Ora sono un giocatore della Juventus, ma in futuro si potrebbe sviluppare la possibilità di lavorare con Guardiola". Pogba, insomma, sembra stregato dal fascino del tecnico spagnolo, che attualmente guida il Bayern Monaco ma che la prossima stagione si siederà sulla panchina del club inglese: "Guardiola possiede una straordinaria esperienza e ha un'immensa filosofia di gioco. I calciatori lo rispettano e lui è capace a influenzare una squadra", la seconda parte della riflessione del numero 10 bianconero. "Mi è stato detto che chi lavora con lui di solito riesce sempre a migliorare", ha concluso.

Conviene attrezzarsi a vivere altre giornate come queste, con dichiarazioni, illazioni, costruzioni mercantili e smentite. Di sicuro Pogba, che pareva fosse finito nel mirino del Barcellona, sarà un affare caldissimo al prossimo mercato estivo, malgrado il suo agente, Mino Raiola, continui a sostenere che per il momento Pogba non abbia intenzione di lasciare Torino e la Juventus, una squadra che considera la sua seconda famiglia. Forse la discriminante sarà la valutazione (oltre 100 milioni) e l'ingaggio (intorno ai 9 milioni): a vcolte gli interessi vengono prima dell'amore. A volte...

Scritto da 
  • Vittorio Oreggia
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Europa League, Balotelli gol ma Nizza ko. Vince il Manchester Utd

Per i red devils a segno il solito Ibrahimovic

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Europa League, Sassuolo decimato: Genk ringrazia e vince 3-1

Le reti all'8' di Karelis, al 25' di Bailey, al 61' di Buffel e al 65' di Politano

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge Astra 4-0

Europa League, spettacolo Totti: Roma travolge l'Astra 4-0

A decidere le reti di Strootman, Fazio, Salah e l'autogol di Fabricio

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Europa League, Inter ancora flop: nerazzurri ko 3-1 a Praga

Nuova debacle per la squadra di De Boer, che chiude in dieci per l'espulsione di Ranocchia