Martedì 09 Agosto 2016 - 08:00

Pogba: E' il momento giusto per tornare a Manchester

"Ho apprezzato moltissimo il periodo alla Juventus e ho fantastici ricordi di un grande club"

Pogba: E' il momento giusto per tornare a Manchester

"Sono felice di tornare allo United. E' sempre stato un club con un posto speciale nel mio cuore, non vedo l'ora di lavorare con José Mourinho". Sono queste le prime parole di Paul Pogba dopo il suo ritorno al Manchester United, ufficializzato in tarda notte. "Ho apprezzato moltissimo il periodo alla Juventus e ho fantastici ricordi di un grande club con giocatori che considero come amici - ha proseguito il centrocampista francese parlando della sua ex squadra  - Ma sento che è il momento giusto per tornare a Old Trafford. Mi è sempre piaciuto giocare davanti ai tifosi e non vedo l'ora di dare il mio contributo alla squadra. Questo è il club giusto per me per ottenere tutto quello che spero". Soddisfatto anche il manager dei Red Devils José Mourinho. "Paul è uno dei giocatori migliori al mondo e occuperà un ruolo chiave nella squadra che voglio costruire per il futuro - ha rivelato lo 'Special One' - E' veloce, forte, segna e legge le partite meglio di molti giocatori più anziani di lui. E' giovane e continuerà a migliorare. Ha la possibilità di essere nel cuore di questo club per il prossimo decennio e anche oltre", ha concluso il tecnico portoghese.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Premier League - Tottenham Hotspur vs Stoke City

Ranking Uefa, al comando il Tottenham. Juve e Roma decime

La classifica per il 2017/18 vede in testa gli inglesi. Sei squadre a pari merito al secondo posto

Premier League - Manchester United vs Manchester City

Mourinho colpito da bottiglietta dopo derby Manchester

Il tecnico dello United coinvolto in una megarissa con i giocatori del City, ferito anche l'assistente di Guardiola

Cristiano Ronaldo jr. pazzo di Messi: "Grazie mio idolo"

Sul suo profilo Instagram pubblica una foto in cui stringe la mano al giocatore del Barcellona

Champions League - Olympiakos S.F.P., allenamento porte aperte

Barcellona: Messi rinnova fino al 2021, clausola da 700 mln

Alla scadenza del nuovo contratto, nel 2021, la 'Pulce' avrà giocato ben 17 anni con la prima squadra blaugrana