Venerdì 27 Maggio 2016 - 11:15

Playoff Nba: Golden State supera Oklahoma City, si va a gara 6

La serie torna adesso ad Oklahoma City, dove nella notte tra sabato e domenica è in programma gara6, che potrebbe rivelarsi decisiva in caso di vittoria di Okc

Steph Curry

Golden State è ancora viva. I Warriors, con le spalle al muro dopo tre sconfitte in quattro partite, superano 120-111 Oklahoma City alla Oracle Arena e accorciano 3-2 nella finale di Western Conference. Curry segna 31 punti, Thompson ne aggiunge 27, ma sono soprattutto i lunghi dei campioni in carica a fare la differenza, come dimostrano le doppie doppie di Bogut (15 punti e 14 rimbalzi) e Green (11 punti e 13 rimbalzi). Inutili per i Thunder i 40 punti di Kevin Durant e i 31 di Russell Wesbrook. La serie torna adesso ad Oklahoma City, dove nella notte tra sabato e domenica è in programma gara6, che potrebbe rivelarsi decisiva in caso di vittoria di Okc.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Basket NBA, Utah Jazz vs Brooklyn Nets

Basket, Nba: Belinelli non basta ad Atlanta, Golden State e Cleveland ok

Lonzo Ball diventa il più giovane giocatore di sempre a realizzare una tripla doppia ma i Lakers si arrendono a Minnesota

Basket NBA - Le partite della notte

Nba, nel big match, trionfo Warriors sugli Spurs

I Golden State vanno a vincere a Sant'Antonio: 72 punti in tre per Thompson, Durant e Curry. Vittoria di Portland sui Lakers

Basket NBA: le partite della notte

Nba, Belinelli non basta ad Atlanta, ancora ko Lakers e Oklahoma

Successo per i Brooklyn Nets, alla seconda vittoria di fila su tre partite

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Per la nuova ala dei Celtics frattura alla caviglia sinistra dopo uno scontro in volo con LeBron James