Mercoledì 19 Aprile 2017 - 10:45

Playoff Nba: Chicago vince ancora, Boston sotto 2-0. Clippers ok

Nelle altre due partite disputate Raptors e Clippers trionfano rispettivamente contro Milwaukee e Utah

Playoff Nba: Chicago vince ancora, Boston sotto 2-0. Clippers ok

Altra notte da incubo per Boston, prima forza a Est della regular season Nba. Dopo aver perso gara1 i Celtics cadono al Garden contro Chicago (111-97) anche in gara2 e vedono complicarsi terribilmente il loro percorso ai playoff. Mattatore della serata il grande ex Rajon Rondo, a un passo dalla tripla doppia con 11 punti, 9 rimbalzi e 14 assist. Butler e Wade contribuiscono per i Bulls con 22 punti a testa, Lopez domina nel pitturato mettendo a referto 18 punti. La squadra di Stevens, complice una serata difficile al tiro per Thomas (20 punti), è costretta così ad arrendersi.

Nelle altre due partite disputate Raptors e Clippers trionfano rispettivamente contro Milwaukee e Utah pareggiando i conti nella serie (1-1). Gara combattutissima all'Air Canada Centre, decisa da due canestri a due minuti dalla sirena di DeRozan, che chiuderà con 23 punti e 7 rimbalzi, e Lowry, autore di 22 punti e 5 assist. Bene tra i canadesi anche Valanciunas, in doppia doppia con 10 punti e 10 rimbalzi, e Serge Ibaka (16 punti e 7 rimbalzi). Inutili per i Bucks i 24 punti, 15 rimbalzi e 7 assist di Antetokounmpo. Los Angeles invece la spunta 99-91. Fondamentale il contributo dei Big Three dei Clippers: Griffin segna 24 punti, Paul ne aggiunge 21 (con 10 assist) mentre DeAndre Jordan ne sigla 18 (con 15 rimbalzi). I Jazz hanno pagato l'assenza di Gobert, out per un problema al ginocchio e in dubbio anche per gara3, e la scarsa vena al tiro di Hayward, autore di 20 punti ma con brutte percentuali.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Basket, Brindisi: Dell'Agnello nuovo allenatore

Basket, Brindisi: Dell'Agnello nuovo allenatore

Guiderà la prima squadra per la prossima stagione sportiva

Nba, Belinelli lascia gli Hornets  e si trasferisce agli Atlanta Hawks

Nba, Belinelli lascia gli Hornets e si trasferisce agli Atlanta Hawks

In North Carolina finisce invece Dwight Howard. Per il bolognese è l'ottava maglia nel campionato

Basket, Messina lascerà la nazionale dopo gli Europei

Basket, Ettore Messina annuncia: Lascerò la nazionale dopo gli Europei

Non può continuare l'esperienza azzurra per via del rapporto che lo lega ai San Antonio Spurs