Lunedì 17 Aprile 2017 - 13:15

Playoff Nba, Boston cade con Chicago, Houston supera Okc

Buona la prima per Golden State che batte Portland 121 a 109

Playoff Nba, Boston cade con Chicago, Houston supera Okc

Boston cade in casa contro Chicago (102-106) in gara1 del primo turno nei playoff Nba nel giorno più difficile per Isaiah Thomas. La stella dei Celtics scende sul parquet a 24 ore dalla notizia della morte della sorella Chyna in un incidente stradale ma - pur segnando 33 punti - non riesce a evitare la sconfitta della sua squadra, prima forza a Est. Butler infatti con 30 punti trascina i Bulls alla vittoria. Nelle altre partite disputate nella notte Harden vince la sfida diretta contro Westbrook, i due principali candidati al titolo Mvp, guidando Houston alla vittoria contro Oklahoma City (118-87) grazie a 37 punti e 9 assist.

Fondamentale per i Rockets anche il contributo di Beverley, autore di 21 punti. Dall'altra parte in casa Oklahoma City Westbrook predica nel deserto mettendo a referto 22 punti, 11 rimbalzi e 7 assist, con il solo Roberson (18 punti) in grado di supportare il fuoriclasse dei Thunder. Buona la prima anche per la prima della classe a Ovest, Golden State. Portland spaventa per tre quarti la Oracle Arena ma alla fine è costretta ad alzare bandiera bianca (121-109) cedendo solo nel finale dell'ultimo quarto. Strepitosa la prova della coppia McCollum-Lillard, che tiene a galla i Trail Blazers segnando 75 punti complessivi (41 il primo, 34 il secondo). I Warriors però possono contare sul talento e la classe di Durant (32) e Curry (29) e soprattutto sulla sostanza di Draymond Green, autentico trascinatore di Golden State con 19 punti, 12 rimbalzi e 9 assist.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

SPAIN-EU-MIGRANTS

Migranti, il campione Nba Marc Gasol: "Ho deciso di aiutare dopo la foto di Aylan"

Il giocatiore di basket era a bordo dell'imbarcazione della Ong Open Arms che ha recuperato Josephine rimasta in mare per 48 ore. "Se ci avessero dato la posizione esatta della zattera avremmo potuto salvare anche il bambino"

Nba, Lakers scatenati: preso Rondo. Cousins a Golden State

Nuovo acquisto dopo lo storico accordo con LeBron James per un quadriennale da 154 milioni di dollari

LeBron James a passeggio con la famiglia

Nba, LeBron James ai Lakers. Un affare da 154 milioni di dollari

Ha firmato un contratto quadriennale. È considerato il miglior giocatore del mondo. Va nella squadra più mitica della lega. Belinelli torna agli Spurs