Venerdì 30 Dicembre 2016 - 23:30

Pitruzzella risponde a Grillo: Mia proposta non censura il web

Il presidente dell'Antitrust sostiene sia importante "rafforzare la tutela dei diritti nella rete"

Pitruzzella risponde a Grillo: Nessuna censura del web

"La mia proposta non mira a creare forme di censura ma a rafforzare la tutela dei diritti nella rete". Lo dice ai microfoni di SkyTg 24 il presidente dell'Antitrust, Giovanni Pitruzzella, dopo le critiche del blog di Beppe Grillo che aveva parlato di 'nuova inquisizione' in riferimento ad un'intervista rilasciata dal garante al Financial Times. "Se vogliamo controllare il potere politico ed evidenziare quello che di sbagliato politici e uomini dell'economia fanno, dobbiamo avere una rete che sia credibile - aggiunge Pitruzzella - Per questo motivo servono dei meccanismi che ci permettano di sbarazzarci delle bufale perche le bufale non servono. La democrazia e' un sistema di trasparenza, ma occorre anche che le informazioni siano vere, altrimenti c'e la nebbia. E la nebbia non giova mai alla democrazia"
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Viminale. Riunione del Comitato per l'Ordine e la sicurezza

Minniti: "Gestire flussi migratori. Vedo luce in fondo a tunnel"

Il resconto del ministro degli Interni a Ferragosto. E sulle Ong: "Rispettiamo chi non ha firmato il codice"

Assemblea nazionale di Confesercenti

Boldrini: Non lascio social, sarebbe una sconfitta

La presidente della Camera torna a commentare la decisione di procedere per vie legali nei confronti di chi la insulterà sui social network

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Berlusconi e Renzi, nodo alleanze ancora da sciogliere

Le candidature per le elezioni in Sicilia sono in evidente stallo, con Angelino Alfano ancora ago della bilancia

Italian foreign minister Angelino Alfano gestures during a joint news conference with Qatar's foreign minister Sheikh Mohammed bin Abdulrahman al-Thani in Doha

Migranti, Alfano: Ue ci ha piantato in asso, serve soluzione in Libia

Intervistato dal quotidiano tedesco Bild, il ministro degli esteri ha ricordato l'importanza di una politica migratoria comune europea