Domenica 07 Agosto 2016 - 10:45

Pistorius, ferite autoinferte ai polsi: lui nega tutto

L'episodio è accaduto ieri nel carcere di Pretoria, Kgosi Mampuru

Pistorius, ricoverato in ospedale per ferite ai polsi autoinferte

L'atleta sudafricano Oscar Pitorius, che sta scontando una pena di sei anni di carcere per l'omicidio della sua fidanzata, Reeva Steenkamp, è stato portato in ospedale per alcune ferite ai polsi. Lo ha riferito la stampa locale. "Si è inferto diversi tagli ai polsi e i medici lo hanno curato con delle bende", ha detto al giornale City Press una delle due guardie di sicurezza in servizio presso l'ospedale di Pretoria dove l'atleta è stato ricoverato. L'episodio è accaduto ieri nel carcere di Pretoria, Kgosi Mampuru. All'interno della cella del campione paralimpico sono stati trovati alcuni coltelli, hanno riferito due guardie penitenziarie.

Durante l'udienza decisiva in cui è stata emessa la sentenza contro Pistorius, il legale difensore dell'atleta ha dichiarato che il suo cliente stava soffrendo di una grave depressione, motivo per cui aveva chiesto al giudice gli arresti domiciliari per scontare la pena detentiva. Dopo avere ricevuto le cure dovute, Pistorius, 29 anni, è stato accompagnato di nuovo in carcere. Pare che circa tre settimane fa nella cella della medaglia d'oro paralimpica siano stati trovati farmici e forbici.

Poco dopo la diffusione della notizia, però, è arrivata la smentita: "Oscar Pistorius ha negato il tentativo di suicidio", ha reso noto il portavoce del Dipartimento dei servizi correzionali di Pretoria, Manelisi Wolela, spiegando di non poter fornire ulteriori dettagli.

Secondo la sentenza di condanna, Oscar Pistorius ha ucciso la sua fidanzata la mattina del 14 febbraio 2013 nella sua casa e ha sparato quattro volte attraverso la porta del bagno. L'atleta aveva detto che in quel momento pensava che un intruso si fosse chiuso in bagno, mentre invece c'era la sua ragazza Reeva Steenkamp, con la quale aveva avuto dei forti litigi. Dopo la condanna a sei anni di carcere, il pubblico ministero sudafricano ha annunciato che farà appello perché la condanna risulta "troppo indulgente".

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Rafael Nadal vs Alexander Zverev - Finale Tennis Internazionali BNL d'Italia 2018

Tennis, Nadal trionfa a Roma per l'ottava volta. Zverev: "Sei il più grande sulla terra"

Nadal non si imponeva al Foro Italico dal 2013 e da domani sarà nuovamente numero uno delle classifiche mondiali

Giro d'Italia 2018, tappa 15 da Tolmezzo a Sappada

Giro d'Italia, Yates trionfa in solitaria a Sappada. Froome staccato

Ottima prova di Pozzovivo quarto al traguardo e terzo in classifica. Crolla Fabio Aru

US-POLITICS-ECONOMY-IMF-WORLDBANK-SPRING-MEETINGS

La Francia avverte l'Italia: "Se non rispetta impegni a rischio stabilità dell'eurozona"

Il ministro dell'Economia Bruno Le Maire lancia l'allarme e ricorda: "In Europa ci sono regole da rispettare"

VENEZUELA-ELECTION-PREPARATIONS

Venezuela stremato al voto per le presidenziali: Maduro verso la rielezione

Urne aperte fino alle 18 (mezzanotte in Italia). Schierati circa 300mila militari e poliziotti