Venerdì 27 Gennaio 2017 - 21:30

Pisapia: Un listone unico con il Pd e Alfano? Sarebbe un incubo

E il ministro degli Esteri e leader centrista replica secco: "Zero assoluto"

Pisapia: Un listone unico con il Pd e Alfano? Per me sarebbe un incubo

"Per me, e non solo per me, sarebbe un incubo ed è folle solo pensarlo". L'ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia, rispondendo su Twitter a una domanda che gli aveva posto Antonio Polito, boccia senza se e senza ma l'ipotesi di un listone unico con il Pd e Alfano. E' fermento tra le forze politiche dopo che la Consulta ha in parte bocciato l'Italicum. Se l'ex premier e segretario del Pd Matteo Renzi starebbe pensando al voto a giugno, Forza Italia prende tempo chiedendo di uniformare le leggi elettorali per Camera e Senato, mentre la Lega chiede di tornare alle urne subito. "Per l'Italia prima si vota meglio è", la posizione di Matteo Salvini, che esclude alleanze con chi ha votato sì al referendum sulla riforma costituzionale, "quindi escludo collaborazioni con Alfano, Cicchitto, Verdini, Casini".

La risposta di Alfano non si è fatta attendere: un pollice verso e un post su Twitter: "N0, zero assoluto. Io non soffro di incubi. Se ne ho avuto qualcuno, è stato migliore o peggiore ma non uguale a questo". Il ministro degli Esteri e leader di Ap rispondeva anche lui a un tweet di Antonio Polito: "Caro @angealfa, ma lei ci starebbe in un listone unico con Renzi e @giulianopisapia (il quale dice che per lui sarebbe un incubo?)"

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Salvini al Palasport di Ponte di Legno per il tradizionale comizio di Ferragosto

Lega, Salvini a Ponte Legno e Bossi a Pontida 'separati in casa'

Salvini e Bossi: una distanza non solo logistica ma soprattutto politica: Salvini alle prossime elezioni nazionali potrebbe presentare una nuova Lega a vocazione nazionale

Viminale. Riunione del Comitato per l'Ordine e la sicurezza

Minniti: "Gestire flussi migratori. Vedo luce in fondo a tunnel"

Il resconto del ministro degli Interni a Ferragosto. E sulle Ong: "Rispettiamo chi non ha firmato il codice"

Assemblea nazionale di Confesercenti

Boldrini: Non lascio social, sarebbe una sconfitta

La presidente della Camera torna a commentare la decisione di procedere per vie legali nei confronti di chi la insulterà sui social network

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Berlusconi e Renzi, nodo alleanze ancora da sciogliere

Le candidature per le elezioni in Sicilia sono in evidente stallo, con Angelino Alfano ancora ago della bilancia