Giovedì 07 Aprile 2016 - 11:30

Petrolio, dossier su Delrio. Guidi a Gemelli: Non sono sguattera

Nelle intercettazioni emergono le liti tra la ministra e il compagno e il tentativo di colpire Delrio

Petrolio, dossier contro Delrio. Guidi a Gemelli: Non sono sguattera

"Mi tratti come una sguattera del Guatemala. Non fai altro che chiedermi favori, con me ti comporti come un sultano... mi sono rotta... a 46 anni... tu siccome stai con me e hai un figlio con me". E' questo uno dei passaggi delle intercettazioni, pubblicate da alcuni giornali, in cui l'ex ministra dello Sviluppo economico Federica Guidi si rivolge al compagno Gianluca Gemelli, indagato nell'inchiesta sul petrolio in Basilicata. Oggi Guidi, che non è indagata ma si è dimessa dopo il coinvolgimento di Gemelli, sarà a Potenza per un faccia a faccia con i pm come persona informata sui fatti.

IL DOSSIER CONTRO DELRIO - In una conversazione con Gemelli, l'ex funzionario della Ragioneria di Stato e poi consulente del ministero dello Sviluppo economico, Valter Pastena, fa riferimento a un dossier, contenente anche materiale fotografico, che riguarda l'attuale ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio. Il dossier conterrebbe elementi di un rapporto tra lo stesso Delrio ed esponenti della 'ndrangheta: "E adesso", dice Pastena, "ci stanno le foto di Delrio con questi". Il riferimento è a un clan operante tra Mantova e Reggio Emilia, denominati nell'intercettazione 'Cutresi'.

PADOAN, DE VICENTI E IL QUARTIERINO - In un'altra conversazione con il compagno, è proprio l'ex ministra a parlare del suo ex vice Claudio De Vincenti e del ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan: "Sai chi lo ha messo lì, Padoan, Innocenti, l'hai capito chi gliel'ho messo Padoan? Sempre quel quartierino lì". Parlando con Gemelli, la Guidi - secondo le conclusioni degli investigatori - sottolineava che "De Vincenti era la sua rovina". Subito dopo, però, la Guidi aggiungeva: "Siccome è diciamo amico di quel tuo clan lì,... prova a prenderci le misure anche tu, Gianluca".

'PER AEROPORTI TOSCANI TI ESPONI, PER ME NO' - Gemelli e la Guidi litigarono per una vicenda riguardante Aeroporti Toscani. Alla richiesta di aiutarlo, l'ex ministra si sfoga: "Questa cosa mi mette in difficoltà". Il compagno le rinfaccia di essersi messa "a completa disposizione del presidente di 'Aeroporti toscani'. Per lui ti sei esposta, per me no".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Telecom Italia logo is seen at the headquarters in Milan

Tim, Governo esercita Golden Power e chiede di entrare in CdA

Un comitato tecnico all'interno del Governo ha svolto un'istruttoria sul caso, individuando elementi strategici per la sicurezza nazionale

Ministero del Lavoro. Incontro Governo Sindacati

Lavoro, Poletti annuncia: "Sgravi per giovani fino a 35 anni nel 2018"

Si tratterà di una decontribuzione fino al 50% per tre anni, al Sud sarà del 100%

Camera dei Deputati - Legge elettorale

Regionali Sicilia, Di Maio: "Osservatori internazionali contro voto di scambio"

Il candidato premier M5S in conferenza stampa con il candidato governatore Giancarlo Cancelleri

Pd, Veltroni: "Con Pisapia e Mdp si vince, serve umiltà e unità"

Pd, Veltroni: "Con Pisapia e Mdp si vince, serve umiltà e unità"

"Oggi siamo vicini alla possibilità di battere il centrodestra ma dobbiamo dialogare e includere"