Venerdì 03 Giugno 2016 - 14:30

Perquisizione in sede Fifa Zurigo: sequestrati alcuni documenti

Le autorità svizzere sono intervenuti nell'ambito dell'inchiesta sulla corruzione dei mesi scorsi

Perquisizione nella sede della Fifa a Zurigo: sequestrati alcuni documenti

 Le autorità svizzere hanno nuovamente perquisito le sede della Fifa a Zurigo nell'ambito dell'inchiesta sulla corruzione che ha investito negli ultimi mesi l'organo di governo del calcio mondiale. Lo ha annunciato l'ufficio del procuratore generale svizzero spiegando che la perquisizione è stata effettuata al fine di "confermare i risultati esistenti e ottenere nuove informazioni". A tal proposito le autorità hanno sequestrato documenti e dati elettronici. Un portavoce della procura svizzera ha aggiunto che il il presidente della Fifa Gianni Infantino non è sotto investigazione.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Inter vs Juventus 2-3

Fiocco rosa in casa Higuain, è nata la piccola Alma

La mamma è Lara Wechsler, compagna del bomber argentino

Milano, arriva OFFSide: il festival cinematografico dedicato al calcio

La prima edizione italiana dell'evento dal 25 al 27 maggio presso la Fabbrica del Vapore

Bobo Vieri imita Pirlo, la replica del Maestro è esilarante VIDEO

Il botta e risposta in un video su Instagram

Calcio a 5, Playoff: la Luparense pareggia a Dosson e vola in finale Scudetto

Ai campioni d’Italia in carica basta un 4-4 per passare il turno. Doppiette di Borja Blanco, su rigore, Murilo Schiochet e Rangel, espulso nel secondo tempo per un dubbio tocco di mano