Martedì 10 Maggio 2016 - 13:45

Pensioni, Poletti: Penalizzazione del tre per cento non per tutti

"Per il governo non è giusto fare un'operazione uguale per tutti", ha detto il ministro

Pensioni, Poletti: No penalizzazione del tre per cento per tutti

"Non ci potrà essere una penalizzazione del tre per cento uguale per tutti per quanto riguarda la flessibilità in uscita delle pensioni". Lo ha detto il ministro del Welfare Giuliano Poletti all'assemblea annuale di Rete Imprese Italia. "Per il governo" ha aggiunto Poletti, "non è giusto fare un'operazione uguale per tutti e che non tenga invece conto di chi è per esempio, occupato e chi no. Senza contare la differenza di reddito". Il ministro ha confermato che il governo sta cercando una soluzione equa dal punto di vista economico e da quello sociale.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

La protesta degli operai dell'ILVA di Taranto davanti ai cancelli della fabbrica

Lavoro, nel 2018 cala disoccupazione. Occupati in aumento dello 0,8%

Continua il miglioramento della situazione iniziato nel 2017. Ma i livelli europei sono ancora lontani