Giovedì 09 Giugno 2016 - 08:30

Pensione da vedovo a uomo risposato: truffa da 80mila euro

Il responsabile è stato denunciato per truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e falso

Pensione da vedovo a uomo risposato: truffa da 80mila euro

I finanzieri della compagnia della guardia di finanza di Vibo Valentia hanno scoperto una truffa perpetrata ai danni dell'Inps da un uomo che, per diversi anni, ha percepito la 'pensione ai superstiti' senza averne diritto.

In particolare, le indagini svolte hanno permesso di accertare che il medesimo, già beneficiario, a seguito del decesso della moglie, della citata erogazione previdenziale, nel 2001 ha contratto nuovo matrimonio omettendo, tuttavia, di farne pervenire comunicazione all'ente previdenziale, ben consapevole del fatto che tale variazione dello stato civile (da vedovo a coniugato) gli avrebbe causato la perdita del beneficio in rassegna. L'uomo ha quindi percepito indebitamente, dal mese di gennaio 2002 al mese di febbraio 2015, mensilità di pensione per l'importo di 80mila euro.

Le fiamme gialle vibonesi hanno provveduto a deferirlo alla locale procura della Repubblica per i reati di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche e falso, richiedendo ed ottenendo dall'autorità giudiziaria la misura cautelare del sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente delle somme indebitamente percepite.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Caserta, sei stanze della Reggia sequestrate dopo crollo intonaco

Domenica scorsa crollata una parte dell'intonaco del soffitto settecentesco, senza causare feriti

Ryanair strike

Trasporti, venerdì nero per gli aerei. Dopo Ryanair scioperi a catena

Possibili disagi per i passeggeri. Protestano le principali compagnie: da Vueling ad Alitalia

Processo omicidio Piscaglia, in aula il presunto assassino Padre Graziano

Caso Guerrina, condannato padre Gratien ma pena ridotta

In primo grado, il 24 ottobre del 2016, la Corte d'assise di Arezzo lo aveva condannato a 27 anni di reclusione. Il sacerdote: "Giustizia razzista"

FILE PHOTO: The headquarters of the European Medicines Agency (EMA), is seen in London

Ema, Lorenzin: "Se Amsterdam in ritardo verificare se assegnazione ancora valida"

Il ministro della Saluta riporta alcune indiscrezioni da Londra e Bruxelles