Sabato 06 Febbraio 2016 - 12:45

Pd, Veltroni: Partito della Nazione non mi convince

"E' il contrario del partito a vocazione maggioritaria" secondo l'ex segretario

 Pd, Veltroni: Partito della Nazione non mi convince

"Non dobbiamo più essere quella sinistra che pensava di poter alleare chiunque attorno a sè per conquistare la maggioranza, alleandosi da Mastella al centrosinistra. Per questo me non convince il Partito della Nazione: è il contrario del partito a vocazione maggioritaria. Non dobbiamo tornare alla vocazione neominoritaria per cui si prende dentro tutto". Lo ha detto Walter Veltroni nella lezione di apertura del corso di formazione politica del Pd in corso a Roma.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Senato, Paolo Gentiloni riferisce sul prossimo consiglio europeo del 19 e 20 Ottobre

Legge elettorale in aula al Senato. Con voti segreti verso la fiducia

Tra 180 e 200 le proposte di modifica con cui il testo arriva all'esame dell'assemblea

Roma, Terza Conferenza nazionale sulla famiglia

Bankitalia, Di Maio: "Boschi aguzzina". Lei: "Pronta a confronto tv"

Anche Mpd contro il sottosegretario: "Non deve partecipare a Cdm"

Referendum sull'autonomia, la riunione della giunta

Referendum, Zaia: "Pronti a trattare con il governo". Salvini: "Lezione di democrazia"

Maroni difende il voto elettronico: "Ha funzionato bene, è il futuro"

P.zza Montecitorio, presidio in favore del testamento biologico

Biotestamento, l'appello dei sindaci: "Legge subito in Senato"

Tra i firmatari Raggi, Appendino, Sala e de Magistris