Mercoledì 28 Dicembre 2016 - 10:00

Pd, Speranza all'attacco: Basta con un partito amico dei potenti

Sul governo Gentiloni aggiunge: "Serviva più discontinuità"

Pd, Speranza all'attacco: Basta con un partito amico dei potenti

"Avere un premier-segretario è stato fallimentare: abbiamo avuto un partito megafono di Palazzo Chigi, senza autonomia e amico dei potenti. Io sono in campo per la segreteria e lavorerò per un candidato premier che sia il più autorevole possibile. E di nomi per un ticket ce ne sono tanti". Lo afferma, in un'intervista a La Stampa, Roberto Speranza, che apre il suo tour per la candidatura alla segreteria. "Io lavoro per cambiare il Pd, che sta perdendo la sua anima e la sua gente. E se ho deciso di intraprendere questo viaggio è perché voglio restare dentro", spiega Speranza.

GUARDA IL VIDEO Speranza si candida alla segreteria del PD

Sul governo Gentiloni aggiunge: "Secondo me serviva più discontinuità che non c'è stata nella foto del Consiglio dei ministri. Mi auguro ci sia nelle politiche che si mettono in campo nei prossimi giorni su scuola e lavoro". "Il governo va avanti se rimette al centro la questione sociale. Se non lo fa, non mi interessa contare i suoi mesi di vita".

In un'intervista al Manifesto, Speranza inoltre esclude una sua candidatura a premier: "Sono da sempre convinto della distinzione fra segretario e premier. E voglio cambiare il Pd". E conclude: "La spinta propulsiva Renzi l`ha persa perché la sua narrazione, la sua Italia, esisteva solo in tv. Ma si è sciolta al primo impatto con la vita delle persone"

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Berlusconi incontra il Movimento animalista di Michela Vittoria Brambilla

Centrodestra, Berlusconi attacca ancora M5S. Meloni: "No voltagabbana"

Svolta animalista per l'ex Cav. Intanto Salvini ha incontrato il candidato di centrodestra al Pirellone Attilio Fontana

Paolo Gentiloni visita ai cantieri del Patto per le periferie a Modena

Pd, Gentiloni scende in campo. Renzi: "Suo governo promosso a pieni voti"

Il premier ha annunciato la sua candidatura nel collegio uninominale di Roma 1 alla Camera

Emma Bonino annuncia apparentamento con PD per le prossime elezioni

Centrosinistra, Bonino in coalizione con Pd: "Veri avversari anti-Ue Lega e M5S"

Dopo l'ok arrivato dalle liste Civica popolare e Insieme, anche +Europa dà fiducia ai dem

Presentazione della lista Potere al Popolo!

Potere al Popolo, Carofalo: "Con noi vera alternativa, anche a M5S"

Parla la leader della formazione nata a Napoli all'ex-Opg Occupato-Je so' pazzo