Martedì 21 Febbraio 2017 - 20:30

Pd, Orlando agli scissionisti: Sbagliato modo di fare minoranza

"Chi sceglierei tra Emiliano e Renzi per la segreteria? Molti non si identificano in nessuno dei due"

Pd, Orlando critica scissionisti: Hanno sbagliato modo di fare minoranza

"Gli scissionisti hanno sbagliato completamente il modo in cui si interpreta il ruolo della minoranza nel Partito democratico". Ne è convinto il ministro della Giustizia Andrea Orlando, che, durante la registrazione della puntata di Porta a Porta che andrà in onda questa sera su Rai1, dice la sua sul terremoto politico che sta travolgendo il partito.

"Ho messo in campo la mia proposta di candidarmi per evitare la scissione. Adesso in parte questo problema lo abbiamo ridotto, molto in parte, perché Emiliano ha deciso di non andarsene. Dopo di che dobbiamo discutere delle piattaforme da mettere in campo", afferma il ministro. 

E alla domanda su chi voterebbe segretario tra Emiliano e Renzi, Orlando risponde: "In molti non si identificano né in un profilo né nell'altro, vedremo".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ministero dell'Interno. Firma del "Patto nazionale per un Islam italiano"

Terrorismo, due marocchini e un siriano espulsi da Italia

Con questi rimpatri, 70 nel solo 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo religioso espulsi

L'Italia piange Bruno e Luca. Mattarella: "Lotta al terrore"

La politica si stringe nel dolore delle famiglie

Roberto Tamagna del Movimento 5 Stelle

Riforma costituzionale M5S: meno parlamentari e stop Cnel

Nel programma Cinquestelle ci sono la riduzione dell'indennità parlamentare e la limitazione dell'immunità penale

Viminale. Riunione del Comitato per l'Ordine e la sicurezza

Barcellona, Minniti: "In Italia attenzione a obiettivi a rischio"

Il ministro dell'Interno invita a tenere alta l'allerta su alcuni luoghi sensibili nel Paese