Martedì 21 Febbraio 2017 - 16:30

Cuperlo tenta ultima carta: Via a congresso e primarie entro 15/7

"In questa vicenda nessuno si senta sconfitto, potremmo esserlo un poco tutti"

Pd, Cuperlo tenta ultima carta: Via a congresso e primarie entro 15/7

"Mi permetto di avanzare questa proposta: in questa vicenda nessuno si senta sconfitto, potremmo esserlo un poco tutti. Proviamo a stupire noi stessi: avviamo il congresso, con le procedure, le regole, il confronto politico programmatico, poi affrontiamo insieme le amministrative e chiudiamo il percorso con le primarie entro la prima parte del mese di luglio. Luglio non è un'offesa verso nessuno né una violenza sulle regole, potrebbe essere lo spiraglio per salvare questo simbolo e questa comunità". E' questa la proposta avanzata da Gianni Cuperlo, intervenendo nella direzione del Pd.

Cuperlo ha chiesto quindi al presidente Pd Matteo Orfini, attuale reggente del partito, di valutare la fattibilità della sua proposta anche magari sospendendo i lavori per sottoporla anche "a chi non c'è".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Audizione di Tito Boeri in Commissione Lavoro e Finanze congiunte

Dl dignità, M5s contro Boeri: "Non è un tecnico ma un politico, si dimetta"

Nel frattempo continua il pressing dei partiti per modificare il decreto Dignità, e filtra l'idea di un'intesa M5S-Lega per introdurre le norme attraverso un apposito periodo transitorio

Al via il terzo giro di consultazioni al Quirinale per la formazione del nuovo governo

Pd, Grasso condannato a pagare oltre 83mila euro: "Pronto a ricorso"

Si tratterebbe della somma delle quote mensili di 1.500 euro che ogni eletto si impegna a versare al partito

Cdp, chi è Palermo: manager interno che ha lavorato a Fincantieri

Lavora già a Cdp da quasi 4 anni, dove è Chief Financial Officer

Camera dei Deputati - Voto di fiducia al governo Conte

Cdp, c'è l'accordo sulle nomine: l'ad sarà Fabrizio Palermo. Fumata bianca dopo il vertice a Palazzo Chigi

Sbloccato l'impasse. Di Maio: "L'intesa è un'ottima notizia". Tria incassa la nomina desiderata al Tesoro: Rivera nuovo dg