Lunedì 13 Febbraio 2017 - 10:45

Pd, Cuperlo: Speranza, Rossi o Emiliano? Sto con Obama

"Il congresso è la via più limpida, ma prima fare delle cose"

Pd, Cuperlo: Speranza, Rossi o Emiliano? Sto con Obama

"Obama". Così Gianni Cuperlo, in una intervista a Repubblica, risponde alla domanda "Lei con chi sta tra Speranza, Rossi ed Emiliano". "Io - spiega - ho stima per tutti, ma penso che una sinistra divisa non aiuti ad aggredire i problemi".

Secondo Cuperlo "il congresso è la via più limpida per tutti, l'ho chiesto dal 5 dicembre". Il leader della minoranza spiega: "Al voto, però, vorrei che arrivassimo avendo fatto alcune cose. Le leggi sui minori stranieri non accompagnati, lo ius soli e il testamento biologico, le misure contro la povertà e i voucher. E una buona legge elettorale che tenga assieme rappresentanza e governabilità. Quindi bene un congresso vero, non una conta di schede, e alle urne quando le regole consentiranno di non precipitare nelle larghe intese". 

La scissione, dice, è un pericolo reale "e sarebbe la sconfitta del progetto degli ultimi vent'anni. Mi batto per evitarlo, ma la prima responsabilità è di chi sta al timone". Per evitarlo, ha chiesto "regole civili": "Non vorrei - spiega - iscrizioni esplosive con pacchetti di tessere che sbucano come funghi. Vorrei una partecipazione concentrata su bisogni e interessi senza parola. Sembra la luna ma è da troppo che scaviamo buche in giardino".

Del progetto di Giuliano Pisapia "penso tutto il bene possibile. Ieri mattina sono andato all'assemblea promossa da Arturo Scotto. C'erano mille persone e una passione che spinge nella sola direzione vincente: un centrosinistra che riparta da lavoro, uguaglianza, democrazia. La sinistra che serve è sociale, culturale e sa unire. Quando leggo che Marine Le Pen minaccia di togliere la doppia cittadinanza agli ebrei di Francia penso che tutta la sinistra dovrebbe comprendere quali pericoli corre la nostra civiltà. E dovrebbe bastare questo a smuovere cuori e coscienze". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Trapani, cominciato lo sbarco dei migranti dalla nave Diciotti

Sbarchi, la Spagna supera l'Italia, ma il primato dei morti resta nostro

I dati dell'Oim mostrano un crollo complessivo degli arrivi e una forte redistribuzione a favore di Spagna e Grecia

Roma, XI Convegno in ricordo di Marco Biagi

Dl dignità, Cazzola: "Nessuna manina, tutto già nel testo. È autorete Di Maio"

Il giuslavorista ed ex parlamentare del Pdl sul sospetto sollevato da Di Maio che nell'Inps qualcuno avesse cambiato le previsioni sulle perdite dei posti di lavoro (passate da 8mila a 80mila nella relazione tecnica)

Luigi Di Maio e Vincenzo Boccia ospiti di "Bersaglio Mobile"

Dl dignità, Boccia: "Bene incentivi assunzioni, attendiamo proposta"

Il presidente di Confindustria apre alle modifiche al decreto, ma conferma l'opposizione degli industriali alla stretta sui contratti a termine

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Migranti, Open Arms denuncia: "Libia lascia morire donna e bambino in mare". E attacca l'Italia

Salvini replica: "Da ong bugie e insulti, porti italiani chiusi". Quattro persone disperse dopo tuffo dal barcone, fermati gli scafisti