Venerdì 04 Marzo 2016 - 08:30

Pavia, padre 60enne spara e uccide il figlio in una lite

L'uomo ha aperto il fuoco contro il figlio 40enne e subito dopo ha chiamato i carabinieri

Pavia, padre 60enne spara e uccide il figlio in una lite.

Tragedia familiare nella frazione Boffalora di San Damiano al Colle (Pavia). Un uomo ha ucciso il figlio a colpi di pistola intorno alle 23 di ieri sera. Al culmine di una violenta lite familiare, il padre 60enne ha aperto il fuoco contro il figlio di 40 anni e subito dopo ha chiamato i carabinieri. La vittima già in passato sarebbe stato protagonista di tensioni tra le mura domestiche.

Sul posto ci sono i carabinieri, che fino a tarda notte hanno raccolto testimonianze ed eseguito i rilievi del caso.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Terremoto, messa per vittime. Renzi: Non aspettiamo altro sisma

Terremoto, messa per vittime. Renzi: Non aspettiamo altro sisma

Il premier assicura: "Amatrice la ricostruiremo più bella, la ricostruiremo lì"

Papa Francesco

Papa a famiglie vittime Nizza: Amore per disarmare l'odio

Bergoglio ha voluto esprimere compassione e affetto ai familiari dell'attentato del 14 luglio scorso

Torino, tir travolge auto, uccide 2 persone e fugge: neonata grave

Tir travolge famiglia in auto su A4: la neonata è grave

Le vittime del tragico incidente sono i genitori, morti entrambi. I tre figli della coppia sono rimasti feriti

Roma, crollo di una palazzina su Ponte Milvio

Roma, Raggi su crollo: Famiglie non sono sole ma evitiamo allarmismi

Inquilini protestano: Nessuno ci ha dato l'allarme. Siamo stati noi a uscire non ci hanno evacuato