Lunedì 09 Ottobre 2017 - 23:00

Pass Mondiali per Islanda e Serbia. Croazia e Irlanda ai playoff

Sigurdsson e Gumundsson regalano alla piccola isola del Nord una storica qualificazione ai Mondiali

Pass Mondiali per Islanda e Serbia. Croazia e Irlanda ai playoff

Serbia e Islanda volano ai Mondiali insieme alla Spagna, già qualificata. E ai playoff accedono, oltre all'Italia, anche Croazia e Irlanda. Ecco il responso delle gare dei gruppi G, D, e I verso Russia 2018.
Sigurdsson e Gumundsson regalano all'Islanda una storica qualificazione ai Mondiali. È la prima volta nella sua storia. I ragazzi di Heimir Hallgrímsson conquistano il primo posto nel gruppo I battendo il Kosovo 2-0 a Reykjavík. Le reti al 40' e al 68'. Sempre nel gruppo I, la Croazia batte l'Ucraina di Shevchenko 0-2 con doppietta di Kramaric al 62' e al 70'. I biancorossi volano ai playoff, lacrime per la nazionale guidata dall'ex milanista. Nello stesso girone, La Turchia pareggia 2-2 a Turku, in Finlandia. Dopo la rete degli ospiti di Tosun al 57', pari di Arajuuri al 76', altro vantaggio sempre di Tosun all'84' e Pohjanpaolo chiude la sfida all'88'.
Passando al gruppo D, nel derby del Regno Unito, a Cardiff, il Galles si arrende all'Irlanda, che passa con McClean al 57', e vola al secondo posto che significa playoff. Primato per la Serbia: il sigillo di Gudelj al 74' contro la Georgia regala il pass per Russia 2018. Nell'altra gara, Moldova-Austria 0-1 (Schaub al 69').
A Gerusalemme, nel girone dell'Italia, Illarramendi consolida la forza della Spagna, che batte anche Israele. Il centrocampista decide la partita al 76'. Ancora, nella partita delle 'scontente', la Macedonia supera il Liechtenstein 4-0 grazie ai gol di Musliu e del palermitano Traikovski nel primo tempo, Bardhi e Ademi nella ripresa.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona vs Deportivo La Coruna - Liga 2016/2017

Calciomercato, Inter insiste per Rafinha. Walcott all'Everton

Dopo l'arrivo di Lisandro Lopez Suning, il direttore sportivo vuole regalare un altro rinforzo a Luciano Spalletti

Champions League - SSC Napoli vs Feyenoord

Calciomercato, Napoli: Deulofeu scende, Politano sale. Maksimovic la chiave

Dopo il rifiuto di Verdi non resta che virare su altri obiettivi

Morte Ciro Esposito: 'Ciao eroe', striscione davanti autolavaggio dove lavorava

Calciatori nel mirino dei violenti. E il razzismo è l'arma prevalente

Uno studio dell'Osservatorio dell'Aic. Spesso sono gli stessi sostenitori della squadra a minacciare. Intimidazioni in lieve calo. Tommasi: "Restiamo in guardia"

FIGC, Consiglio federale a Roma

Figc, tre candidati più Lotito. Al voto il 29. Rischio stallo

Il mondo del calcio fatica a rinnovarsi. In corsa Tommasi (Aic), Gravina (LegaPro) e Sibilia (Lnd) che è leggermente favorito. Cairo: "Non voterei Lotito"