Martedì 20 Settembre 2016 - 15:15

Parto da record: madre a 61 anni senza fecondazione assistita

La donna, dopo 4 gravidanze interrotte, si è sottoposta a una cura ormonale

Parto da record: madre a 61 anni senza fecondazione assistita

Mamma per la prima volta a 61 anni, e senza aver fatto ricorso alla fecondazione assistita. Parto eccezionale alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno (Caserta), dove la signora Maria Rosaria ha dato alla luce il piccolo Elias. “Ho avuto 4 gravidanze interrotte, ora sto benissimo”, racconta ai microfoni del TgR, “ho fatto una cura di ormoni che avevo conservato dal 1993, e ha dato i suoi frutti. Il suo frutto, bello”. Una nascita che ha dell'eccezionale. Oltre i 62 anni “ci sono solo sporadici casi in tutto il mondo”, come spiega Stefano Palmieri, direttore di Ginecologia dell'ospedale. Elias pesa tre chili e mezzo, è nato a 35 settimane e le sue condizioni sono buone. “Adesso non ci fa paura niente”, racconta la neo mamma.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Terremoto, Trudeau vicino al dolore dei cittadini di Amatrice

Terremoto, Trudeau vicino al dolore dei cittadini di Amatrice

Il premier canadese è arrivato in elicottero con la moglie Sophie il ministro dell'Interno Angelino Alfano

Terremoto,  premier canadese Trudeau commosso a Amatrice

Terremoto, premier canadese Trudeau commosso a Amatrice

Il premier e la moglie hanno deposto un mazzo di fiori nella zona rossa

Amatrice, il premier canadese Trudeau nella zona rossa

Terremoto, il premier canadese Justin Trudeau vista la zona rossa di Amatrice

A accoglierlo il sindaco Pirozzi che ha stilato una "lista nera" di chi non lavora a ricostruzione

Napoli, in porto nave con oltre 1400 migranti a bordo

Napoli, in porto nave con oltre 1400 migranti a bordo

I profughi erano a bordo della nave Prudence di Medici Senza Frontiere