Giovedì 21 Luglio 2016 - 15:30

Partenze in salvo: rimandati scioperi trasporti di sabato 23 luglio

La decisione è stata presa da Delrio, confermato solo lo stop di 4 ore a Olbia

Partenze in salvo: rimandati scioperi trasporti di sabato 23 luglio

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha ordinato il differimento ad altra data degli scioperi previsti per il 23 luglio nel settore trasporti. "Il provvedimento si è reso necessario ed urgente allo scopo di evitare un pregiudizio grave ed irreparabile al diritto di libera circolazione costituzionalmente garantito", spiega il ministero, che sottolinea come "nella giornata di sabato 23 luglio saranno garantiti voli regolari". Partenze per le vacanze salve, dunque.

Sono differiti lo sciopero del personale Controllore Traffico Aereo, Pilota, Operatore Radiomisure, Esperto di Assistenza al Volo (inclusi AMO e FISO) e Meteorologo dipendente Enav, dalle ore 10.00 alle ore 18.00 - proclamato da Anpcat; sciopero del personale non dirigente Enav, Alitalia SAI e Aeroporti di Roma dalle ore 10.00 alle ore 18.00 proclamato da Fata Cisal; sciopero del personale Enav dalle ore 13.00 alle ore 17.00 proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporto Aereo; sciopero del personale Atm della Società Techno Sky addetto ai servizi di conduzione dei sistemi di assistenza al volo del Trasporto Aereo dalle ore 13.00 alle ore 17.00 proclamato dall'Organizzazione Sindacale Ugl Techno Sky; sciopero del personale del Gruppo Meridiana Fly, ad esclusione di Meridiana Maintenance, dalle ore 10.00 alle ore 18.00 proclamato dall'Organizzazione Sindacale Usb Lavoro Privato; sciopero del personale non dirigente della Società Enav dalle ore 13.00 alle ore 17.00 proclamato dall'Unica; sciopero del Personale Navigante Tecnico e di Cabina del Gruppo Alitalia - Alitalia Cityliner dalle ore 10.00 alle ore 18.00 proclamato da  Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporto Aereo; sciopero del Personale Navigante di Cabina della Società Alitalia SAI delle Sedi Aeroportuali e Basi operative di Roma Fiumicino, Milano Linate e Milano Malpensa dalle ore 10.01 alle ore 17.59 proclamato da Confael Assovolo Trasporto Aereo; sciopero del personale Enav di Roma ACC dalle ore 13.00 alle ore 17.00 proclamato da Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporto Aereo; sciopero del personale della Funzione Radiomisure Enav dalle ore 13.00 alle ore 17.00 proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti; sciopero del personale della Funzione SIO di Enav dalle ore 13.00 alle ore 17.00 proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporto Aereo; sciopero del Personale Navigante del Gruppo Alitalia SAI dalle ore 10.00 alle ore 18.00 proclamato da Anpac, Anpav, Usb Lavoro Privato; sciopero del personale Airport Handling di Milano Linate e Malpensa dalle ore 10.00 alle ore 18.00 proclamato da Cub Trasporti; sciopero del Personale Navigante della Società Meridiana Fly dalle ore 10.00 alle ore 18.00 proclamato da Apm.

Resta confermato il solo sciopero locale di 4 ore all'aeroporto di Olbia, proclamato dalle sigle sindacali Fit-Cisl e Unica dalle 13.00 alle 17.00, per cui saranno garantite le prestazioni indispensabili.

Scritto da 
  • redazioe web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Presentazione del libro: "Palazzo d’ingiustizia"

Capaci, Di Matteo: "C'è omertà istituzionale, molti sanno e non dicono"

Ventisei anni fa l'attentato in cui morirono Falcone, la moglie e la scorta. Il pm: "Finge di celebrare Giovanni anche chi lo osteggiava"

Francavilla, uomo lancia figlia della convivente dal viadotto della A14 e si suicida

La tragedia di Chieti. Filippone ha ucciso anche la moglie

L'autopsia e altri elementi hanno convinto gli inquirenti: esclusi il suicidio e l'incidente. E' stato l'uomo a buttarla dalla finestra

Palazzo di Giustizia. Inaugurazione dell'Anno Giudiziario in Corte di Cassazione

Strage Ustica, Cassazione: "Ministeri risarciscano la compagnia aerea Itavia"

Secondo i giudici, se i dicasteri "avessero adottato le condotte loro imposte dagli specifici obblighi di legge, l'evento non si sarebbe verificato"