Giovedì 15 Giugno 2017 - 08:15

Parma, sfruttamento della prostituzione: 15 arresti

L'indagine ha documentato la gestione di circa 40 prostitute

Parma, vasta operazione contro sfruttamento prostituzione: 15 arresti

È in corso da questa mattina  un'operazione condotta dai carabinieri di Parma nei confronti di soggetti in prevalenza di nazionalità rumena dediti allo sfruttamento e al favoreggiamento della prostituzione in città. Quindici le persone finite in manette.

L'indagine, avviata nel marzo 2016, ha consentito di documentare la gestione di circa 40 prostitute rumene operanti sulla via Emilia, l'esistenza di accordi di cartello tra gli sfruttatori e la stretta collaborazione tra gli stessi nel controllo del territorio al fine di scambiarsi informazioni sull'eventuale presenza della polizia; il controllo esercitato sull'intera arteria cittadina dagli sfruttatori, che chiedevano rilevanti importi settimanali alle prostitute che 'proteggevano'. I particolari dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa presso la sede del Comando Provinciale di Parma alle ore 11.30.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, crollo ponte Morandi: ricerche Usar e Cinofili

Genova, 38 morti accertati. Procuratore: "Ancora 10-20 dispersi"

Ipotizzato anche il reato di attentato alla sicurezza dei trasporti. Oltre 630 gli sfollati

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Crollo ponte Genova, Coltorti: "Investire su controllo e rinnovo"

Il geologo che avrebbe dovuto avere il Mit in un governo solo M5s analizza la tragedia sul Morandi

Antimafia, commemorazione del giudice Paolo Borsellino alla biblioteca comunale

Morta Rita Borsellino, sorella di Paolo, magistrato ucciso dalla mafia

L'europarlamentare si è spenta a 73 anni a Palermo dopo una lunga malattia