Giovedì 16 Giugno 2016 - 16:00

Gb, parlamentare labour ferita in un attacco armato al grido di 'Britain first'

Si tratta di Jo Cox, 42 anni, in gravi condizioni. La polizia ha arrestato un 52enne. Campagna Brexit sospesa

Gb, parlamentare labour ferita in un attacco armato al grido di 'Britain first'

La deputata Jo Cox, laburista, 41 anni, è in condizioni critiche dopo essere stata raggiunta da spari ed essere stata accoltellata nei pressi di Leeds, nel nord dell'Inghilterra, la sua circoscrizione.

UN ARRESTO. La polizia britannica dello West Yorkshire ha arrestato un uomo di 52 anni a seguito dell'attacco con armi da fuoco che oggi ha lasciato in condizione critiche una parlamentare "Alle 12.53 di oggi la polizia è stata chiamata per un incidente a Market Street, nella cittadina di Birstall, dove una donna di circa quaranta anni era in condizioni critiche - si legge in una nota - gli agenti hanno arrestato un uomo di 52 anni nell'area, al momento non ci sono altri dettagli".

BRITAIN FIRST. L'attentatore avrebbe colpito la donna gridando "Britain first", cioè "Il Regno Unito prima di tutto",  Lo riferisce un testimone, Aamir Tahir del Dry Clean Centre, riferendo quanto gli ha raccontato la signora con la quale lavora. Lei "ha sentito due forti colpi ma io non ero lì, ero bloccato nel traffico. Mi augurerei di essere stato lì perché avrei provato a fermarlo", ha detto riferendosi all'aggressione. "Pare che il tipo che l'ha fatto abbia gridato 'Britain first' e se fossi stato lì l'avrei affrontato", ha aggiunto.

 

 

STOP ALLA CAMPAGNA REFERENDARIA. La parlamentare è stata vista ferita da un testimone, nel distretto che l'ha eletta, in una cittadina vicino a Leeds. La donna madre di due figli, era terra, sanguinante. L'agguato è avvenuto non lontano dalla biblioteca dove la parlamentare incontrava regolarmente i suoi elettori (durante i cosiddetti 'advice surgeries'). Dopo il ferimento della donna è stato impostato da entrambi i fronti uno stop alla campagna referendaria sul Brexit. 

CORBYN E CAMERON. Il leader dei laburisti britannici, Jeremy Corbyn, si è detto "completamente scioccato dalla notizia dell'attacco a Jo Cox". "I pensieri di tutto il Partito laburista sono con lei e con la famiglia in questo momento", ha affermato Corbyn.  Il premier britannico, David Cameron, si è detto "molto preoccupato dalla notizia che Jo Cox è stata ferita". "I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con Jo e la sua famigla", ha aggiunto Cameron.  "È giusto che tutti gli eventi di campagna elettorale (in vista del referendum sulla Brexit ndr.) siano stati fermati dopo il terribile attacco a Jo Cox", ha aggiunto Cameron. Sia la campagna per la Brexit sia quella a favore della permanenza nell'Ue sono state infatti fermate a seguito del ferimento della deputata.
 

 

 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

L'aeroporto di Amsterdam circondato dai media e dalla curiosita' della gente dopo l'incidente aereo di ieri

Amsterdam uomo con coltello all'aeroporto. Colpito dalla polizia

La persona agitava l'arma contro le persone. Gli hanno sparato. Zona interdetta

Gerusalemme capitale, ancora proteste in tutto il mondo musulmano

Gerusalemme, 2 palestinesi morti e oltre 100 feriti nelle proteste

La prima "giornata della rabbia". Le vittime sono due uomini. Hamas invita ad assediare le ambasciate Usa nel mondo

Migranti, affondato un barcone al largo delle coste libiche

Migranti, Gentiloni attacca: "Inaccettabile indisponibilità di alcuni Paesi"

Il premier al vertice Ue di Bruxelles: "Le regole non sono optional". Unicef: "400 bambini annegati nel Mediterraneo nel 2017"

Olanda, accoltellamento a Maastricht: almeno due morti

Diverse persone ferite nella città al confine tra Belgio e Olanda. Non si sa se si tratta di terrorismo