Venerdì 17 Marzo 2017 - 13:15

Parigi, sgozza il padre e il fratello in un cortile: arrestato

Avrebbe urlato 'Allah Akbar' prima di colpire i parenti

Parigi, sgozza il padre e il fratello in un cortile: arrestato

Un uomo è stato fermato dopo aver sgozzato il padre e il fratello a Parigi. Lo rende noto Le Figaro citando una fonte di polizia secondo cui avrebbe gridato 'Allah Akbar' prima di colpire i parenti. Gli inquirenti comunque esortano alla prudenza per quanto riguarda le motivazioni.
Secondo altre fonti appartenenti alle forze dell'ordine infatti potrebbe trattarsi di un dramma familiare. L'aggressione è avvenuta all'interno di un cortile di un edificio nel XI arrondissement della capitale francese.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Attentato Barcellona, continua l'omaggio floreale per le vittime

Barcellona, autista killer in fuga in Francia. Catalogna precisa: cellula non smantellata

Si tratterebbe di Younes Abouyaaqoub, cittadino marocchino di 22 anni. Identificata la terza vittima italoargentina, Carmen Lopardo

Mondiali 2014, allenamento della Nazionale portoghese

Brasile, turista italiano pugnalato e ucciso dopo festino: 3 arresti

L'omicidio è avvenuto nella Regione dei Grandi Laghi, a 180 chilometri nord di Rio

Finlandia: preghiere e candele per le vittime dell'attacco

Finlandia, è terrorismo: preso marocchino. Italiana tra i feriti

L'attentatore è ferito in ospedale, arrestati altri quattro complici. "Punatava lale donne"

Barcellona, padre di Bruno: "Mio nipote salvo per mia nuora"

Il racconto del papà di Gulotta, il 35enne italiano morto nell'attentato terroristico sulle Ramblas: "Mi sento vuoto"