Giovedì 16 Marzo 2017 - 13:30

Parigi, esplode una busta nella sede Fmi: una persona ferita

La direttrice: "Andiamo avanti con il nostro lavoro"

Parigi, esplode una busta nella sede Fmi: una persona ferita

Un'esplosione è avvenuta a seguito dell'apertura di una busta nella sede del Fondo monetario internazionale a Parigi e una persona è rimasta ferita. Lo riporta l'emittente Bfmtv. La sede si trova nel 16esimo arrondissement, all'indirizzo avenue d'Iéna numero 66. La persona colpita è una assistente, che è rimasta ferita alle mani e al viso. Bfmtv riferisce che, stando alle informazioni in suo possesso, la struttura dell'edificio non è in pericolo. Sul posto è arrivata la polizia scientifica.

"Condanno questo atto codardo atto di violenza e riaffermo la determinazione dell'Fmi a continuare il nostro lavoro in linea con il nostro mandato". Così la direttrice del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde.

 L'esplosione negli uffici  è stata provocata da un ordigno rudimentale. Lo ha reso noto il capo della polizia della capitale francese, Michel Cadot, spiegando che "la bomba è stata costruita artigianalmente". Cadot ha precisato che nei giorni scorsi vi erano state alcune minacce telefoniche ma che non è chiaro al momento se siano collegate all'esplosione di oggi. Il presidente François Hollande ha annunciato che le autorità francesi stanno facendo tutto il possibile per trovare i responsabili.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Arrestato uomo a Londra. Testimone: A terra 2 coltelli

Arrestato un uomo a Londra: è sospettato di terrorismo

Il 27enne, già noto all'intelligence, è stato fermato dalla polizia nella strada Whitehall, dove si trovano le sedi di vari ministeri

Le Pen su un peschereccio all'alba: Sto con i pescatori

Le Pen su un peschereccio all'alba: Sto con i pescatori

Nuova mossa elettorale dopo la visita alla Whirlpool

Ue bacchetta l'Italia: Serve azione per ridurre emissioni Pm10

Ue bacchetta l'Italia: Serve azione per ridurre le emissioni Pm10

L'inquinamento da polveri sottili provoca nel nostro Paese più di 66mila morti premature

Il Venezuela annuncia l'uscita da Organizzazione Stati americani

Il Venezuela annuncia l'uscita da Organizzazione Stati americani

La decisione dopo che l'Osa ha deciso di convocare una riunione sulla crisi politica a Caracas