Lunedì 12 Settembre 2016 - 14:15

Paralimpiadi, impresa di Baka: 1500, più veloci che all'Olimpiade

Oro per l'algerino, tempo migliore di quello fatto registrare ad agosto, nello stesso stadio, dallo statunitense Centrowitz

Athletics - Men's 1500m - T13 Final

Impresa storica per l'algerino Abdellatif Baka ai Giochi Paralimpici di Rio. L'algerino si è aggiudicato la finale dei 1500 metri nella classe T13 coprendo la distanza in 3'48"29. Una tempo migliore di quello fatto registrare alle Olimpiadi di agosto, nello stesso stadio, dallo statunitense Matthew Centrowitz, che fermò il cronometro su 3'50"00. Baka ha preceduto l'etiope Tamiru Demisse, argento in 3'48"49 e il keniano Henry Kirwa, bronzo in 3'49"59.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Scherma, Mondiali Mosca: Italia da sogno, doppio oro nel fioretto

Scherma, il Dream Team del fioretto donne sul tetto del Mondo

Per le Azzurre questa è la sedicesima vittoria a livello Mondiale nel fioretto a squadre femminile

Pro-am Sestriere: vincono Terreni e Bellomo, Armand super nel lordo

Pro-am Sestriere, vincono Terreni e Bellomo, Armand super nel lordo

Due giorni di golf di ottimo livello sul campo più alto d'Europa (2035 metri)

Tour de France, passerella sugli Champs-Elysees

Froome, quarto trionfo al Tour. "Fiero di essere nella storia"

Sul podio Rigoberto Uran e Romain Bardet. Quinto Fabio Aru. Ultima tappa a Groenewegen

 Italy's Minisini and Perrupato react after winning bronze medal in synchonised swimming mixed duet free final at Aquatics World Championships in Kazan

Nuoto sincro, Mondiali: argento per Minisini-Perrupato nel misto libero

Un'altra medaglia per Minisini ai mondiali di Budapest: questa volta è il secondo posto insieme a Perrupato con un punteggio di 91,100