Mercoledì 07 Giugno 2017 - 10:00

Papa: Non siamo mai soli, Dio non può stare senza di noi

Sono 15mila i fedeli in piazza San Pietro per l'udienza del mercoledì

Vaticano, l'Udienza Generale del mercoledì di Papa Francesco

"Non siamo mai soli. Possiamo essere lontani, ostili, potremmo anche professarci 'senza Dio'. Ma il Vangelo di Gesù Cristo ci rivela che Dio che non può stare senza di noi: Lui non sarà mai un Dio "senza l'uomo". Questo è un mistero grande: è lui che non può stare senza di noi.  Questa certezza è la sorgente della nostra speranza, che troviamo custodita in tutte le invocazioni del Padre nostro".  Così Papa Francesco recita il Padre Nostro con 15mila fedeli in piazza San Pietro nell'udienza generale del mercoledì.

"Quando abbiamo bisogno di aiuto, Gesù non ci dice di rassegnarci e chiuderci in noi stessi, ma di rivolgerci al Padre e chiedere a Lui con fiducia. Tutte le nostre necessità, da quelle più evidenti e quotidiane, come il cibo, la salute, il lavoro, fino a quella di essere perdonati e sostenuti nelle tentazioni, non sono lo specchio della nostra solitudine: c'è invece un Padre che sempre ci guarda con amore, e che sicuramente non ci abbandona. Adesso vi faccio una proposta: ognuno ha tanti problemi e necessità, pensiamoci un po' in silenzio. Pensiamo anche al Padre, a nostro Padre che non può essere senza di noi e che in questo momento ci sta parlando e tutti insieme, con fiducia e speranza, preghiamo", prosegue Bergoglio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, crollato un pezzo della scenografia della Turandot al Regio

Torino, cade pezzo di scenografia al Teatro Regio: feriti due coristi

L'incidente durante il secondo atto della Turandot

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello