Sabato 12 Novembre 2016 - 11:00

Papa: No a esclusione in base a lingua, razza, cultura e religione

Il pontefice ha parlato durante l'udienza giubilare per le persone socialmente escluse

Papa Francesco

"L'inclusione si manifesta nello spalancare le braccia per accogliere senza escludere; senza classificare gli altri in base alla condizione sociale, alla lingua, alla razza, alla cultura, alla religione: davanti a noi c'è soltanto una persona da amare come la ama Dio". Così Papa Francesco durante l'udienza giubilare dedicate alle persone escluse socialmente in piazza San Pietro. "In questa ultima udienza giubilare del sabato - afferma- , vorrei presentare un aspetto importante della misericordia: l'inclusione. Dio infatti, nel suo disegno d'amore, non vuole escludere nessuno, ma vuole includere tutti. Ad esempio, mediante il Battesimo, ci fa suoi figli in Cristo, membra del suo corpo che è la Chiesa. E noi cristiani siamo invitati a usare lo stesso criterio: la misericordia è quel modo di agire, quello stile, con cui cerchiamo di includere nella nostra vita gli altri, evitando di chiuderci in noi stessi e nelle nostre sicurezze egoistiche".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Raduno anti Lega a Pontida: sul palco gli artisti di 'Terroni Uniti' - Foto tratta dalla pagina Fb dei 99 Posse

Raduno antirazzista a Pontida: sul palco gli artisti di 'Terroni Uniti'

I 99 Posse: "Portiamo in giro una realtà fatta di solidarietà e conoscenza delle sofferenze"

Earth Day, il mondo si mobilita in difesa di scienza e pianeta

Earth Day, il mondo si mobilita in difesa di scienza e pianeta

Dal Papa al ministro Martina, in tanti celebrano la giornata dedicata alla salvaguardia della Terra

Genova, palazzo a fuoco: genitori e bimbo si lanciano da finestra

Genova, palazzo in fiamme: bimbo in morte cerebrale

La famiglia si era lanciata dalla finestra per cercare di salvarsi

Treviso, l'Ordine radia medico antivaccini per il suo 'comportamento non etico'

Treviso, l'Ordine radia medico antivaccini

Obiettivo del provvedimento disciplinare è Roberto Gava