Giovedì 23 Febbraio 2017 - 16:00

Papa incontra Villarreal: Calcio è come vita, serve spirito squadra

Bergoglio ha ricevuto anche una maglietta della squadra personalizzata e autografata da tutti

Papa incontra Villarreal: Calcio è come vita, serve spirito di squadra

Il calcio è come la vita: "serve spirito di squadra". Lo ha detto Papa Francesco ai calciatori e ai dirigenti del Villarreal, a poche ore dalla partita che la squadra spagnola giocherà con la Roma per l'Europa League.

Bergoglio, che non ha mai nascosto il suo amore per il calcio e in particolare per la squadra argentina del San Lorenzo, ha ricevuto i giocatori a palazzo Apostolico, nella sala Clementina e ha ricevuto, tra le altre cose anche una maglietta della squadra personalizzata e autografata da tutti.

"Se si gioca pensando al gruppo - ha spiegato Bergoglio -, allora vincere è facile". "Il calcio, come gli altri sport, è l'immagine della vita e della società. In campo ogni giocatore mette la sua professionalità e la capacità di trarre vantaggio per un ideale comune, che è quello di giocare bene per vincere. Per raggiungere questo obiettivo ci vuole molta affinità tra gli atleti e una buona condizione; ma è anche importante investire tempo e fatica nel rafforzare lo spirito di squadra".

Per raggiungere questa affinità, ha poi spiegato Bergoglio, è necessaria molta complicità; ma è anche importante - ha sottolineato - "investire tempo e fatica per rafforzare lo spirito di squadra, al fine di creare movimenti di connessione in campo: uno sguardo, un piccolo gesto, un'espressione per comunicare tante cose. Ciò è possibile se si agisce con uno spirito di squadra, lasciando da parte l'individualismo o aspirazioni personali".

Il calcio, ha osservato, educa e trasmette valori, anche perché è seguito da molti e soprattutto tra i più giovani. Questo dovrebbe motivare la squadra a vivere attraverso il calcio valori come "l'amicizia, lo sforzo personale, la bellezza del gioco, il gioco di squadra". D'altra parte, una delle caratteristiche della sportività è l'"agradecimiento", la gratitudine reciproca.

Scritto da 
  • Maria Elena Ribezzo
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cielo tra sole e nuvole, poi arrivano i temporali: il meteo del 22 e 23 luglio

Per i meteorologi del Centro Epson Meteo, tempo instabile da nord a sud. Settimana con caldo nella norma

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

'Ndrangheta, agguato nel Reggino: ucciso un uomo, ferito grave bambino

I killer hanno aperto il fuoco in un terreno di proprietà del 39enne, pregiudicato e ritenuto appartenente all'omonima cosca. Grave il bimbo di 10 anni che era con lui

Prima prova di maturità al liceo Manzoni in via orazio

Maturità, Miur: cresce percentuale promossi, oltre 6mila i 100 e lode

Le rivelazioni del ministero sui primi risultati relativi agli Esami di Stato della scuola secondaria di II grado. In Puglia gli studenti migliori

Vibo Valentia, 'giardini segreti' di marijuana: scoperte 26mila piante del clan

Colpo all'associazione criminale capeggiata da Emanuele Mancuso